British Superbike | Tom Ward con Bike Devil Racing a Snetterton

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Trovato immediatamente l’accordo con il pilota di Canterbury per il prossimo round in scena questo weekend


Dopo la separazione fra Gino Rea ed il team Bike Devil Racing, è stato trovato immediatamente l’accordo con Tom Ward per correre il prossimo round del British Superbike a Snetterton in questo fine settimana.

Il pilota inglese doveva originariamente competere nel Pirelli National Superstock 1000, ma non ha più trovato l’accordo con il team per cui dovera correre, rimanendo quindi senza una sella per il 2020.

Ward ha così potuto accettare l’offerta del team Bike Devil per correre questo weekend a Snetterton. Ecco le sue parole: “Sono davvero entusiasta di questa opportunità perché ho sempre fatto parte del mio team e quindi ho sempre dovuto migliorarmi. Essere in grado di lavorare con una squadra al completo e con Pete Jennings come capotecnico è una grande opportunità per me. Non guido da marzo, quindi non mi illudo perché sarà un grande weekend di apprendimento, soprattutto perché non ho mai provato una Superbike, ma questa è una grande occasione e quando si chiude una porta se ne apre un’altra. Non vedo l’ora di iniziare”.

Dave Tyson, il proprietario del team Bike Devil Racing, ha così commentato: “Siamo felici di annunciare che Tom si unirà al team da questo fine settimana. Sarà una curva di apprendimento ripida per lui, ma ha mostrato il potenziale nella classe Superstock e dopo essere stato messo da parte all’ultimo minuto, è fantastico poterlo riportare in pista”.

Immagine di copertina: britishsuperbike.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

British Superbike | Tom Ward con Bike Devil Racing a Snetterton 2
Leonardo Pignalosa
Ho cominciato a seguire il Motorsport nel 2014, prima con F1 e MotoGP, poi con tutto il resto. Sono incredibilmente appassionato che seguo tantissimi campionati mondiali e nazionali. Da un paio d'anni ho anche la passione per la fotografia ed il giornalismo sportivo, chiaramente legato al Motorsport.

ALTRI DALL'AUTORE