Blog | Sargeant ridicolizzato, Stroll e Leclerc graziati. È questa la gestione delle penalità?

Blog | Sargeant ridicolizzato, Stroll e Leclerc graziati. È questa la gestione delle penalità?

BlogSeven
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
23 Giugno 2024 - 09:16
Home  »  BlogSeven

La gestione lato penalità del sabato del GP Spagna 2024 è semplicemente ridicola

Dal sabato di Barcellona emerge una situazione più o meno di questo tipo: nelle prove libere sei libero di sportellare chiunque se ti fa uno sgarbo (poco importa che sia involontario), ma guai a rallentare qualcuno (che passa comunque) in Q1, anche se il team non ti avverte in tempo.

Ogni volta la commissione di turno dei GP riesce nell’intento di alzare il livello dell’incomprensibilità delle sue decisioni. A Barcellona siamo arrivati ad un nuovo livello, con Sargeant penalizzato nonostante sia già ultimo in griglia (che deve fare, partire da Madrid?!) per un rallentamento a Stroll che non ha causato alcun problema al canadese, passato poi al Q2. Il tutto con il team colpevole di non aver avvisato il suo pilota.

Stewards duri come il marmo dopo essere stati inesistenti al mattino in FP3, chiudendo non uno ma due occhi di fronte alle celodurate dello stesso Stroll nei confronti di Hamilton e di Leclerc su Norris: due sportellate che andavano sanzionate con qualcosa decisamente più incisivo di una reprimenda, quanto meno per non creare un precedente e per avvertire che, inutili prove libere o meno, certe azioni sono da evitare comunque.

A volte, spesso, quasi sempre, si fa una gran fatica a capire la logica dietro certe decisioni, soprattutto quando nello stesso weekend ce ne sono di contrastanti tra loro. Avanti così…

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live