Blog | Newey, l’addio alla Williams nel ’97 che, dopo tanto tempo, potrebbe diventare un arrivederci

Blog | Newey, l’addio alla Williams nel ’97 che, dopo tanto tempo, potrebbe diventare un arrivederci

BlogCamonjenson
Tempo di lettura: 2 minuti
di Andrea Ettori @AndreaEttori
6 Giugno 2024 - 15:00
Home  »  BlogCamonjenson

La pista Williams per Adrian Newey sembra la meno probabile: potrebbe non essere così

Era un giovedì di Aprile del 1997 quando la Williams, attraverso un comunicato piuttosto scarno, confermava l’uscita di Adrian Newey; dal 1° di agosto di quello stesso anno sarebbe diventato direttore tecnico della McLaren.

Non eravamo ancora in epoca social e soprattutto del famoso Gardening, con Newey subito operativo a Woking e vicino alla sua prima vittoria da DT McLaren, quella ottenuta di Coulthard a Monza nel Settembre 1997.

Dopo 27 anni la situazione del tecnico inglese è simile a quella vissuta a fine anni ’90, con l’addio alla Red Bull arrivato sostanzialmente nel week-end di Miami; ma è il contorno ad essere completamente differente. Nello stesso week-end della Florida, mentre tutti davano per certo il passaggio di Newey alla Ferrari, P300.it e il sottoscritto non escludevano l’ipotesi Williams.

Proprio la Williams che, del team di 27 anni fa, ha ormai soltanto il nome e la sede, oggi potrebbe incredibilmente offrire al genio inglese una soluzione gradita. Dopo i countdown iniziati (e mai terminati) nell’attesa di una firma ufficiale, le voci di un “abbandono immediato” al team F1 sono state sconfessate dalla presenza di Newey a Montecarlo nel box Red Bull, quelle sulla Ferrari sono rientrate e, soprattutto, l’hype attorno a questa storia è sceso in modo importante.

La Williams è un team in grande ristrutturazione e le voci, totalmente infondate, su una situazione economica precaria non hanno mai trovato conferme. Anzi, il rinnovo di Albon e il possibile approdo di Sainz vociferato in questi giorni, oltre ad una organizzazione interna massiccia che già vi avevamo raccontato, dimostrano la bontà della scuderia inglese.

Newey è chiaramente l’oggetto del desiderio di diversi team (Ferrari in primis) ma la voglia di ritornare (forse anche in un ruolo differente) dove tutto era praticamente iniziato ad inizio anni ’90 potrebbe essere tanta. E quell’addio di 27 anni fa, oggi, assomiglia di più ad un arrivederci.

Immagine di copertina: Media Red Bull

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live