Bernie Ecclestone: “Facciamo qualcosa per questi motori, non sono per macchine da corsa”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Bernie Ecclestone ha dichiarato che si dovrà trovare il modo di rendere i nuovi motori V6 turbo più rumorosi, come quelli delle vere macchine da corsa e ciò andrebbe fatto il più presto possibile, appena dopo le prime gare d’apertura.

“Non ero inorridito dal rumore. Ero inorridito per la mancanza di rumore” ha detto il patron della F1 “Mi dispiace di aver avuto ragione di quello che andavo dicendo da tempo: queste monoposto non suonano come macchine da corsa”.

“Ho parlato con Jean Todt nel pomeriggio e quello che gli ho detto che abbiamo bisogno di capire se c’è qualche modo per farli sembrare dei motori da corsa. Non so se sia possibile, ma dovremmo vedere lo stesso. Facciamo passare queste gare iniziali e poi facciamo qualcosa. Non possiamo aspettare tutta la stagione. Potrebbe essere troppo tardi”.

Ecclestone ha ricevuto anche le lamentele di alcuni promoter di Gran Premi: “Un paio di promoter si sono lamentati con me, mi hanno detto di essere molto scontenti. Ho parlato con Luca di Montezemolo e mi ha detto che non ha mai ricevuto così tante email di lamentela e che dicevano che questa non è F1”.

P300 MAGAZINE

Bernie Ecclestone: "Facciamo qualcosa per questi motori, non sono per macchine da corsa"

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Bernie Ecclestone: "Facciamo qualcosa per questi motori, non sono per macchine da corsa"

Continua a seguirci