Barcellona day 2: ancora problemi per la Mclaren

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Anche nella seconda giornata di test a Barcellona la Mclaren ha purtroppo confermato i problemi avuti ieri. Con Stoffel Vandoorne alla guida, la MCL32 dopo 29 giri ha accusato un calo di potenza che ha costretto il team alla sostituzione della PU. Per la Mclaren si tratta della terza unità in due giorni e, se pensiamo che in stagione se ne dovranno utilizzare solamente quattro, la situazione è preoccupante.

Tra l’altro a Barcellona è in arrivo un’altra PU, per permettere ad Alonso di poter girare comunque domani nell’eventualità che ci siano ulteriori problemi. Oltre all’errore progettuale al serbatoio dell’olio che sarà, si spera, sistemato per la prossima sessione di test, non sarebbe ancora stato identificato il guasto che ha fermato per parecchio tempo Vandoorne nella mattinata.

Il belga oggi ha percorso solamente 40 giri, ottenendo come miglior tempo un 1:25.600 con gomme soft. Ovviamente il motore è stato utilizzato in modalità “protezione” per evitare altri guasti. In pista domani ci sarà Fernando Alonso che, ovviamente, spererà di avere una giornata tranquilla per accumulare dati e soprattutto km.

 

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Andrea Ettori
Andrea Ettori
Vivo a Mirandola, e sono un grande appassionato di sport. Jenson Button è il mio idolo, e il Milan la mia squadra del cuore. Sono una persona positiva, e vedo sempre il bicchiere mezzo pieno in ogni situazione. #StayPositive #ForzaEmilia

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci