Asia Talent Cup | Syarifuddin Azman vince gara 2 in Qatar

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Continua a regalare finali emozionanti la Asia Talent Cup. Dopo l’emozionante finale al photofinish di gara 1, anche gara 2 ha confermato il trend della categoria Moto3 (moto depotenziate rispetto a quelle del mondiale) con passaggi sul traguardo nel giro di pochi millesimi tra i vari piloti.

A spuntarla questa volta è stato il malese Syarifuddin Azman, che ha preceduto Kanta Hamada di solo 49 millesimi e l’australiano Harrison Voight di 51 millesimi.

Staccati di pochissimo i due giapponesi Taiyo Furusato e Gun Mie, che hanno accusato dalla vetta un ritardo rispettivamente di 169 e 397 millesimi.

Grande distacco, di oltre 25 secondi, per trovare in sesta posizione Max Gibbons a precedere Shoki Igarashi, mentre staccati di altri otto secondi hanno concluso Rei Wakamatsu, Mikail Salih, Sharul Sharil, Carter Thompson e Masaya Hongo.

Il leader di classifica alla fine del weekend è Masaya Hongo (45 punti), che distanzia Syarifuddin Azman (41 punti) di 4 punti. Più staccati troviamo Taiyo Furusato (33 punti), Gun Mie (24 punti), Harrison Voight e Shoki Igarashi (entrambi a 20 punti), Max Gibbons, Sharul Sharil e Rei Wakamatsu (tutti e tre a 16 punti), Masaya Hongo (13 punti) e Mikail Salih e Carter Thompson ultimi in classifica (12 punti per entrambi).

Il prossimo appuntamento con la Asia Talent Cup è per il weekend del 10 maggio al Bend Motorsports Park in Australia.

Immagine di copertina: asiatalentcup.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

Asia Talent Cup | Syarifuddin Azman vince gara 2 in Qatar 2
Leonardo Pignalosa
Ho cominciato a seguire il Motorsport nel 2014, prima con F1 e MotoGP, poi con tutto il resto. Sono incredibilmente appassionato che seguo tantissimi campionati mondiali e nazionali. Da un paio d'anni ho anche la passione per la fotografia ed il giornalismo sportivo, chiaramente legato al Motorsport.

ALTRI DALL'AUTORE