Anche Mercedes cade nel tranello “copertura TV”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Per voce di Niki Lauda, la Mercedes si è lamentata per la poca copertura TV ricevuta nel GP del Giappone. Nonostante Lewis Hamilton abbia dominato dall’inizio alla fine a Suzuka, le poche inquadrature ricevute dal campione in carica hanno indispettito il team primo in classifica, che si è lamentato del trattament.

“Voglio vedere Ecclestone e chiedergli la ragione, perché se fai una domanda devi ricevere una risposta. Al momento non posso dire molto ma è stato divertente. Lewis non è stato inquadrato nemmeno nel pit stop ma solo quando stava per uscire dai box. Ho visto una marea di Sauber e di Honda ma non so perché”.

E’ già la seconda lamentela che sentiamo in questo ambito. A fine luglio, nella vittoria di Sebastian Vettel in Ungheria, era stato il telecronista RAI Mazzoni a lamentarsi per le poche inquarature della Ferrari in testa.

C’è anche da dire che durante il GP del Giappone le lotte a centro gruppo sono state varie, pertanto la regia ha scelto di seguire queste piuttosto che un solitario Hamilton in tranquillo comando della corsa. Attendiamo aggiornamenti.

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

ALTRI DALL'AUTORE