Alonso è preoccupato che la Ferrari possa finire dietro la Williams

CONDIVIDI

Fernando Alonso è preoccupato che la Ferrari stia peggiorando verso il finale di stagione, finendo dietro anche alla Williams nel campionato costruttori. La differenza di punti è ancora minima, tra i due team, ma il timore che il team inglese possa battere la Scuderia di Maranello è reale.

Né Fernando Alonso, né Kimi Raikkonen sono soddisfatti della monoposto: “Non siamo soddisfatti della performance della monoposto, e intanto che cerchiamo di migliorare per ottenere più punti per il campionato costruttori, ci ritroviamo a scivolare un po’ più indietro. Dobbiamo portare entrambe le monoposto a punti, più volte possibile” ha dichiarato Alonso.

Il pilota spagnolo non è certo che la Ferrari possa fare un risultato migliore nel Gran Premio d’Ungheria: “Ovviamente, la monoposto è identica, con solo quattro giorni di pausa tra le due gare e il layout del circuito non è particolarmente buono, rendendolo un circuito che chiede molta trazione. Anche se, ogni gara è una sorpresa: nei circuiti dove ci aspettavamo di essere più competitivi, lo siamo stati di meno e viceversa. Abbiamo bisogno di affrontare il weekend con un po’ di positività e aspettare il risultato finale, ma il quadro non dovrebbe cambiare rispetto alle ultime gare”.

“La Red Bull probabilmente sarà più competitiva e vedremo se la Williams manterrà la propria forma in un circuito che richiede buona trazione e una buona aerodinamica” ha aggiunto.

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI