Alejandro Agag: rispetto per i commenti di Vettel sulla Formula E

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Non troppo tempo fa, Sebastian Vettel non aveva avuto commenti troppo positivi sulla neonata Formula E. Nonostante ciò, Alejandro Agag spera che, un giorno, il quattro volte campione del mondo possa dare una possibilità alla categorica di monoposto totalmente elettriche.

“Siamo tutti grandi ammiratori di Vettel” ha dichiarato Agag “a lui però non piace la Formula E, magari un giorno riusciremo a convincerlo a correre in Formula E”.

Ci sono ancora dei pregiudizi e delle diffidenze verso la categoria, e lo spagnolo capisce bene anche quest’atteggiamento: “La gente non le reputa così veloci e così belle. Rispettiamo queste idee e rispettiamo quello che ha detto Sebastian Vettel, ma rispettiamo anche gente come Alain Prost”. Infatti, l’ex-pilota di F1 ha deciso di investire nel team e.dams-Renault.

La speranza di Agag è che la Formula E si possa espandere e possa riuscire a suscitare interesse ai grandi costruttori, in modo tale da diventare un mondiale a tutti gli effetti, e non solo una serie di gare in giro per il mondo.

“L’anno prossimo avremo almeno quattro o cinque costruttori nel campionato” ha dichiarato. Ha poi rivelato che è stato un miracolo riuscire a creare dal niente questa categoria: “Due anni fa non avevamo le monoposto, non avevamo i circuiti dove correre e non avevamo neanche le squadre. Non avevamo neppure degli sponsor o delle emittenti interessate. Adesso abbiamo un mondiale dove assistiamo a grandi battaglie tra i piloti”.

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci