F1 | Lewis Hamilton: non finire la carriera in Ferrari? Non è un problema

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Lewis Hamilton non sembra essere particolarmente attratto dal provare a guidare per la Ferrari, almeno per una stagione in F1. Al momento, l’inglese ha un contratto fino alla fine del 2018 con la Mercedes e non pensa a muoversi in un altro team, neanche in Ferrari.

“Se sei un calciatore, allora giocare per il Real Madrid è l’obiettivo. Ma non so se sia la stessa cosa per la Ferrari in F1” ha dichiarato a Sky Sport l’inglese.

“La Ferrari è un team forte e un marchio con una storia, ma al momento, io guido per la Mercedes. Siamo un team fantastico, il migliore al mondo e ho firmato un contratto di tre anni. Sono felice qui, e se finissi la carriera senza guidare per la Ferrari, non penso che sia un problema”.

P300 MAGAZINE

F1 | Lewis Hamilton: non finire la carriera in Ferrari? Non è un problema

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | Lewis Hamilton: non finire la carriera in Ferrari? Non è un problema

Continua a seguirci