WTCR John Filippi torna con Campos Racing

Il francese guiderà la nuova Cupra León di 01 marzo 2018, 15:57 Condividi
WTCR | John Filippi torna con Campos Racing

John Filippi è il primo pilota Seat ad iscriversi al WTCR 2018. Il pilota francese tornerà a correre con Campos Racing, dopo una stagione disputata nel team di Sébastien Loeb, e sarà al volante della León TCR che nella sua versione 2018 sarà impiegata sotto il marchio Cupra, nuovo ramo sportivo della Casa di Martorell.

23 anni compiuti qualche giorno fa, Filippi ha già disputato ben tre stagioni del mondiale turismo all'interno del team spagnolo, debuttando nel 2014 su una Seat León in versione S2000 e salendo poi su una Chevrolet Cruze TC1. La sua miglior stagione nel WTCC è stata tuttavia quella del 2017, con il 12° posto finale al volante della Citroën C-Elysée del team Loeb e due quarti posti nelle opening races di Ningbo e Losail come miglior risultato. Il pilota della Corsica è legato, sin dal suo debutto nel mondiale turismo, all'azienda di pezzi di ricambio Oscaro che quest'anno sarà anche main sponsor del nuovo campionato FIA.

"Sono veramente contento di tornare a correre con Campos Racing." - ha detto Filippi - "Mi hanno contattato alla fine della stagione 2017. Il loro progetto è molto promettente in ottica futura. Non vedo l'ora di salire in macchina per le prime prove. Partecipare al campionato 2018 è probabilmente una delle più grandi sfide della mia carriera, è il logico proseguimento del mio percorso".

Per Filippi non sarà comunque il debutto assoluto al volante di una vettura TCR, poiché l'anno scorso è stato protagonista della Touring Car Endurance Series alla guida di un'Audi RS3 gestita dalla scuderia mantovana Pit Lane Competizioni, con la quale ha chiuso al secondo posto di categoria la 24h di Silverstone. Il suo compagno di squadra nel team Campos dovrebbe essere Pepe Oriola, pilota ufficiale del marchio Seat.

Immagine copertina: WTCC media

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.