WTCR Due Cupra per il team Zengő Motorsport

Norbert Nagy il primo pilota, a breve verrà annunciato il secondo di 26 marzo 2018, 19:54 Condividi
WTCR | Due Cupra per il team Zengő Motorsport

La entry list del WTCR 2018 ha guadagnato oggi altri due vetture, facendo scendere così a tre il numero di posti vacanti per determinare lo schieramento di partenza definitivo della nuova Coppa del Mondo turismo FIA. Il team ungherese Zengő Motorsport schiererà due nuove Cupra León, portando a quattro il numero di auto spagnole sulla griglia "full time" dopo quelle del team Campos affidate a Pepe Oriola e John Filippi.

La scuderia che ha legato la maggior parte dei propri successi al nome di Norbert Michelisz, cresciuto nell'academy di Zoltán Zengő fino ad arrivare al team Honda ufficiale nel 2016, proseguirà il proprio rapporto con il marchio Seat attraverso la sua nuova ramificazione sportiva dopo avere già schierato le León sia nella TCR International Series che nel campionato europeo, nel corso delle passate stagioni. Zengő era infatti presente al debutto assoluto della categoria, a Sepang nel 2015, ed è stata protagonista della serie di Marcello Lotti anche l'anno scorso con il progetto, purtroppo presto accantonato, della Kia Cee'd.

Il primo pilota annunciato dal team ungherese è Norbert Nagy, che negli ultimi due anni ha concluso l'ETCC prima al terzo e poi al secondo posto. Nagy, 23 anni compiuti poco prima dello scorso Natale, è entrato nella Zengő Academy dopo il titolo conquistato nella Seat Supercopa ungherese nel 2012 e dopo ben cinque stagioni nel campionato europeo avrà l'occasione di misurarsi sul palcoscenico iridato: "Sono felice di potermi confrontare con i leggendari piloti del WTCR. Ho sempre detto che le TCR sono le migliori vetture turismo del mondo, perché permettono di avere gare molto divertenti. Ho sempre sperato che un giorno si potesse disputare un campionato del mondo con questo tipo di vetture e ora questo desiderio si è avverato, è il miglior modo per iniziare la mia carriera a livello mondiale. Marrakech sarà qualcosa di nuovo per me ma ho apprezzato il circuito cittadino di Vila Real, dove l'anno scorso ho fatto la pole nell'ETCC, quindi spero che Marrakech possa essere qualcosa di simile. Il mio obiettivo è di fare punti, poi cercherò di raggiungere qualche podio, ma a inizio stagione sarà difficile".

Queste le parole di Zoltán Zengő: "Dopo otto anni nel WTCC, Zengő Motorsport proseguirà nel neonato WTCR. Siamo fieri di annunciare Norbert Nagy come nostro primo pilota, è molto bravo e siamo felici di averlo ancora qui. Lentamente il nostro puzzle si completerà, la prossima settimana potremo dare il nome del nostro secondo pilota".

Immagine copertina: tcr-series.com

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.