WTCR Aurélien Comte primo pilota Peugeot-DG Sport

Il campione europeo guiderà la nuova 308 TCR gestita dal team belga di 13 marzo 2018, 17:23 Condividi
WTCR | Aurélien Comte primo pilota Peugeot-DG Sport

Nel WTCR 2018 gareggeranno anche due Peugeot 308, schierate dal team DG Sport Compétition. La Casa del Leone quest'anno porterà al debutto la versione full-TCR della sua 308, dopo due stagioni corse con il modello denominato Racing Cup, e il primo pilota annunciato dalla scuderia belga è Aurélien Comte, campione europeo in carica della categoria ideata da Marcello Lotti.

Lo scorso 29 ottobre, infatti, Comte ha conquistato la corona continentale nella prova unica di Adria alla guida della Peugeot 308 Racing Cup gestita dallo stesso team DG Sport. In quell'occasione, il giovane pilota francese ha approfittato dell'incidente tra Josh Files e Antti Buri in gara-2 e dell'"invisibilità" di Gabriele Tarquini e della Hyundai ai fini del punteggio per conquistare la più importante vittoria di Peugeot in TCR, proprio all'ultima uscita della vecchia 308. Alla guida della stessa vettura, Comte ha concluso al quarto posto il campionato del Benelux 2017 in coppia con il rallista Kevin Abbring, mentre è stato proprio il team DG Sport a portarlo al debutto nella TCR International Series in occasione dell'ultimo round di Dubai, questa volta alla guida di una Opel Astra.

"Essendo stato coinvolto nello sviluppo della vettura, posso dire tranquillamente che non ha nulla in comune con quella che l'ha preceduta", ha detto Comte a proposito della nuova 308. "Meglio aspettare i test collettivi di Barcellona a fine mese per parlare di valori in campo. Ma sono fiducioso: la 308 TCR è nata bene e darà filo da torcere agli avversari. Quindi, ci vediamo a Marrakech!".

Insieme al primo pilota, DG Sport ha annunciato anche il suo nuovo team manager. A ricoprire questo ruolo sarà nientemeno che Éric Nève, già capo del progetto Chevrolet WTCC tra il 2005 e il 2012 e successivamente consigliere FIA per quanto riguarda il mondiale turismo. Ecco le dichiarazioni ufficiali del manager belga: "Mi mancava la pista! Il mio lavoro nell'organizzazione del mondiale turismo mi ha permesso di studiare il ruolo di promoter, in quanto consigliere FIA, e di essere coinvolto nelle principali decisioni strategiche e regolamentari, ma avevo il desiderio di sentire nuovamente l'adrenalina e le sensazioni che la gara porta all'interno di un team. Grazie a DG Sport Compétition ho questa opportunità e darò loro il massimo aiuto possibile in questo nuovo capitolo del loro viaggio".

Nei prossimi giorni verrà ufficializzato anche il secondo pilota. Il candidato principale a guidare l'altra 308 TCR dovrebbe essere Mat'o Homola, già in forza al team DG Sport nella passata stagione.

Immagine copertina: europe.tcr-series.com

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.