WTCC Nürburgring: super López in qualifica, Valente in prima fila

WTCC Nürburgring: super López in qualifica, Valente in prima fila

di 15 Maggio 2015, 20:05

Uno strepitoso José María López ha conquistato la terza pole su quattro prove del WTCC 2015. Sulla Nordschleife, l'argentino campione in carica ha segnato un tempo record di 8:37.327, precedendo la vera sorpresa di giornata, il francese Hugo Valente con la Chevrolet del team Campos. Più di un secondo a dividere i due, ma Valente si è tolto la soddisfazione di precedere le altre tre Citroën ufficiali in pista.

Valente che già aveva conquistato la prima fila in Ungheria, complici però gli errori di López e Loeb e il grottesco inconveniente capitato a Ma. Qui invece il francese ha dato spettacolo, veloce nelle libere e in qualifica, ha preceduto di quasi un secondo e mezzo il ben più quotato connazionale Sébastien Loeb, terzo.

Sessione di prove tutto sommato non positiva per la Citroën, che se da una parte domina in lungo e in largo con López, dall'altra deve affrontare le difficoltà di Yvan Muller, oggi solo sesto e dietro anche a Ma Qinghua. L'alsaziano, quattro volte iridato, non sta trovando il feeling con l'Inferno Verde, uscendone irrimediabilmente penalizzato. Problemi anche per Ma, qualificatosi davanti a Muller ma finito anche a muro negli ultimi minuti della qualifica, per l'occasione svoltasi in sessione unica da un'ora in luogo delle tre sessioni consuete.

Tra le Elysée ufficiali si è piazzato anche Norbert Michelisz, in ombra nelle prove libere ma tornato in auge in qualifica. Dopo la vittoria casalinga in Ungheria, Michelisz ha staccato il quarto crono, di quasi tre secondi più lesto rispetto alla seconda Honda in griglia, quella di Tarquini ottavo. Decimo invece Tiago Monteiro, che in extremis ha conquistato la pole position per gara-2, preceduto da Coronel.

Ancora tanta sfortuna in casa Lada, con Huff e van Lagen fermati entrambi da problemi elettrici. Il britannico ha portato a termine almeno un giro cronometrato, chiudendo tredicesimo, l'olandese invece ha rallentato già durante la prima tornata lanciata ed è rimasto così in ultima piazza.

Alle spalle di Huff troviamo le Chevrolet di Stefano d'Aste e Sabine Schmitz, che precedono quella del team Bamboo pilotata da Grégoire Demoustier.

In gara-1, come già detto, la sostituzione del propulsore porterà Bennani (buon settimo), Coronel, Filippi e Demoustier a scattare dal fondo della griglia, situazione che invece verrà ristabilita in gara-2 con Coronel che scatterà regolarmente secondo.

Domani la giornata inizierà già alle ore 8:00 con il warm-up (eccezionalmente reintrodotto per questo round), mentre la diretta delle gare inizierà dalle 10:45 e durerà fino alle 13:15. Tutto il programma sarà in diretta su Eurosport.

Classifica:

qualwtccger

Condividi