WTCC Nürburgring: dopo la pioggia è ancora López a primeggiare nelle libere

WTCC Nürburgring: dopo la pioggia è ancora López a primeggiare nelle libere

di 15 Maggio 2015, 15:19

Le due sessioni di prove libere valide per il Gran Premio di Germania del WTCC sulla Nordschleife si sono svolte in condizioni del tutto opposte: i piloti si sono presentati in circuito sotto una forte pioggia, che nei quaranta minuti della prima sessione si è alternata alla nebbia, mentre nella seconda prova è rispuntato il sole e l'asfalto si è asciugato.

In condizioni normali, José María López ha migliorato di quasi due secondi il tempo registrato ieri, segnando un 8:39.441 che ha lasciato spazio a ben poche interpretazioni: è ancora lui il favorito per le gare di domani.

Seconda posizione per Hugo Valente, ormai divenuto un protagonista di questo campionato, a quasi nove decimi dall'argentino ma davanti a tutte le altre Citroën C-Elysée ufficiali. A distanza ravvicinata tra loro, ecco Sébastien Loeb e Yvan Muller, terzo e quarto e separati appena da un paio di decimi. Più staccato Ma Qinghua, comunque quinto in classifica.

Gabriele Tarquini con il sesto tempo precede i due mattatori della sessione bagnata di stamani, ossia Robert Huff e Jaap van Lagen. I piloti della Lada hanno dominato sotto la pioggia, con l'olandese in cima alla classifica dei tempi davanti al campione del mondo 2012.

Molto più in difficoltà, sempre in casa Honda, Tiago Monteiro, solamente dodicesimo davanti a Stefano d'Aste. Il genovese, pur non realizzando tempi strabilianti, continua a precedere la sua compagna di squadra, la ben più esperta (su questo tracciato) Sabine Schmitz, che continua a lamentare forti vibrazioni all'interno della sua Chevrolet Cruze.

Diversi piloti sono stati traditi dall'asfalto bagnato e si sono resi autori di alcuni fuoripista: tra loro si segnalano Ma, Bennani, Demoustier e lo stesso d'Aste. Ben quattro piloti invece saranno retrocessi in fondo alla griglia di partenza di gara-1 per la sostituzione del motore, cioè Bennani, Coronel, Filippi e Demoustier.

Le qualifiche andranno in onda su Eurosport 2 a partire dalle 18:15.

Aggregata delle prove libere:

libereger

Condividi