WTCC Hungaroring: López domina le libere con la pioggia

WTCC Hungaroring: López domina le libere con la pioggia

di 02 Maggio 2015, 12:27

Il terzo round del WTCC 2015 non si è aperto sotto i migliori auspici meteorologici. All'Hungaroring infatti le prime prove libere sono state bagnate dalla pioggia caduta insistentemente durante la mattinata. Ciò non ha comunque arrestato la marcia di José María López, ormai dittatore del campionato con la sua Citroën C-Elysée.

L'argentino, campione in carica e leader del campionato, ha primeggiato in entrambe le sessioni cronometrate. Nella prima ha rifilato distacchi davvero abissali all'intera concorrenza, mentre nella seconda gli avversari si sono avvicinati pur mantenendosi sul mezzo secondo di distacco.

E alle spalle di López sono emerse le Honda. Gabriele Tarquini è risultato secondo in ambedue le prove, sempre davanti al compagno di squadra Tiago Monteiro. Su questo circuito più guidato le Civic ufficiali dovrebbero comportarsi molto meglio rispetto al velocissimo cittadino di Marrakech.

Al quarto posto, Yvan Muller, tornato alla vittoria in Marocco dopo quasi un anno. Per lui il distacco è però di un secondo e sette decimi. Alle sue spalle l'idolo di casa, Norbert Michelisz.

Buonissimo sesto posto per la Lada Vesta di Robert Huff, pesantemente incidentata in gara-2 a Marrakech dopo lo scontro con Kozlovskiy ma rimessa praticamente a nuovo in brevissimo tempo dalla squadra russa. L'inglese ha preceduto le C-Elysée ufficiali di Ma e Loeb, con quest'ultimo che ha pure sbattuto nei primissimi minuti della prima sessione.

Chiude la top ten Stefano d'Aste, con la Chevrolet Cruze del team Münnich. Il team tedesco ha intanto annunciato per il Nürburgring la presenza, tra le sue fila, della veterana della Nordschleife Sabine Schmitz.

Assente giustificato Rickard Rydell, ancora alle prese con i problemi alla tiroide che gli proibiscono di essere in pista: lo svedese potrebbe tornare in gara in Germania, ma nulla è certo. Chi invece giustificato non è, o sembra non essere, è Dušan Borković, lasciatosi con il Proteam ma a quanto pare in violazione di contratto, dal momento che il serbo ha già firmato con un altro team per correre nell'ETCC proprio in Ungheria: tra le due parti si preannuncia una causa legale.

Alle 14:30 il WTCC tornerà in pista per le qualifiche, in diretta su Eurosport.

Classifica aggregata delle libere:

libereung

Condividi