WRX | Norvegia: squalificato Marklund, vince Grönholm

WRX
Norvegia: squalificato Marklund, vince Grönholm

La vittoria viene ritirata per un’irregolarità sul paraurti. Prima vittoria in carriera per Niclas di 16 Giugno 2019, 20:41

La gioia del team GCK per la prima vittoria nel campionato mondiale Rallycross è durata ben poco: la vettura di Anton Marklund, autore di una grande gara sotto l’acqua di Hell quest’oggi, è stata squalificata a seguito di alcune verifiche da parte dagli steward della FIA, comunicazione successivamente arrivata tramite un comunicato pubblicato anche sul profilo Twitter del campionato WRX.

L’irregolarità è stata trovata sul paraurti anteriore della vettura francese, cambiato nella sua montatura a seguito della movimentata Semifinale 2. Questa è stata sostituita da un tubo pari a 50 millimetri di diametro e 1,96 millimetri di spessore. Quest’ultimo dato non è a norma, poiché la montatura deve avere un materiale con uno spessore non superiore a 1,5 millimetri.

Viene consegnata d’ufficio la vittoria a Niclas Grönholm, rientrato proprio questo weekend in gara dopo l’appendicite che l’ha messo fuori gioco per Spa e per Silverstone. In seconda posizione (dopo la penalizzazione per un contatto subito dopo la gara) Kevin Hansen, mentre chiude il podio il lettone Jānis Baumanis su Ford. E’ la prima vittoria del figlio d’arte e la seconda del team GRX Taneco dopo quella di Timerzyanov a Spa.

Qui i risultati aggiornati e la nuova classifica iridata.

Fonte immagine: fiaworldrallycross.com

Condividi