WRC | Evans infortunato, Greensmith al suo posto in Finlandia

WRC
Evans infortunato, Greensmith al suo posto in Finlandia

Il gallese sarà costretto allo stop dopo il Rally d'Estonia di 17 Luglio 2019, 14:42

Il Rally d'Estonia disputatosi lo scorso weekend, osservato speciale della FIA in vista di un ingresso nel calendario WRC a partire dal 2020, ha offerto grande spettacolo ma ha lasciato anche un riflesso sulla prossima prova del mondiale, che si terrà in Finlandia nel primo fine settimana di agosto.

Elfyn Evans infatti ha rimediato un piccolo infortunio atterrando in maniera troppo brusca da uno dei tanti salti che contraddistinguono la corsa baltica. Al pilota gallese, quarto in campionato e autore di un'ottima stagione finora, è stato consigliato un periodo di riposo che gli impedirà di salire sulla Ford Fiesta in occasione del 1000 Laghi. Insieme a Teemu Suninen e al rientrante Hayden Paddon sotto la tenda della M-Sport ci sarà quindi Gus Greensmith, che ha già pilotato la Fiesta WRC con buoni risultati (nonostante il botto della Power Stage) in Portogallo. In Finlandia, Greensmith avrebbe dovuto portare al debutto nel WRC la nuova versione della Fiesta R5 che dovrà quindi essere assegnata ad un altro pilota.

"Sono dispiaciuto di dover saltare il Rally di Finlandia", ha detto Evans. "Purtroppo ho sofferto per un atterraggio piuttosto pesante in Estonia e mi hanno raccomandato di restare fermo e di concentrarmi su un pieno recupero. È una decisione difficile da accettare in questo momento, ma devo fidarmi del parere dei medici e il team mi ha supportato al massimo. Mi concentrerò sulla riabilitazione e cercherò di tornare al volante il più presto possibile".

"Non vedere Elfyn e Scott Martin in Finlandia sarà ovviamente un grande peccato, ma quando i medici ti consigliano di non partecipare ad una gara non puoi ignorarli", ha aggiunto il team principal di M-Sport Richard Millener. "Quello di Finlandia è un rally molto impegnativo dal punto di vista fisico e la salute di Elfyn è la cosa più importante. Dopo un ottimo debutto al volante di una WRC, siamo felici di dare un'altra possibilità a Gus e ad Elliott Edmondson. So che trarranno il massimo da questa opportunità, svolgeranno un test nella giornata di domani per assicurarci che siano ben preparati ad affrontare questa sfida".

Immagine copertina: Red Bull

Condividi