Whitmarsh non esclude un ritorno di Raikkonen in McLaren

di 27 agosto 2013, 16:40 Condividi
Whitmarsh non esclude un ritorno di Raikkonen in McLaren

Martin Whitmarsh, in un’intervista rilasciata al sito internet Formula1.com, non ha escluso un possibile ritorno di Kimi Raikkonen in McLaren. Il pilota finlandese aveva già vestito i colori della squadra inglese dal 2002 fino al 2006, al termine del quale si spostò in Ferrari. E Whitmarsh crede che un ritorno sia possibile:

Abbiamo preso in considerazione questa opzione” ha dichiarato “Kimi è sempre stato un buon pilota e io sono un suo fan. Ma ad oggi ci sono ancora tantissime speculazioni, quindi aspettiamo e vediamo che succede. L’anno scorso abbiamo avuto dei contatti con lui, ma poi, per varie ragioni, non se ne è fatto nulla. Quest’anno comunque non ci siamo ancora incontrati, guardiamo come si evolve il mercato piloti” ha concluso.

Un ritorno di Raikkonen metterebbe in bilico la posizione degli attuali piloti McLaren, Jenson Button e Sergio Perez, ai quali Whitmarsh non sente di dover rimproverare nulla: “Bisogna dire che non siamo stati in grado di dare loro una vettura competitiva. Abbiamo due fantastici piloti, Checo è ancora molto giovane, se dessimo loro una buona macchina sarebbero entrambi in grado di vincere.

Per quest’anno alla McLaren non ci sono più grandi obiettivi: “Speriamo di riuscire a rimanere davanti alla Force India nella classifica costruttori. Poi mi piacerebbe anche ottenere qualche podio, da qui alla fine dell’anno.

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.