WEC Gli equipaggi Porsche per la prossima 24h di Le Mans

Bruni torna protagonista del mondiale a tempo pieno di 09 dicembre 2017, 20:24
WEC | Gli equipaggi Porsche per la prossima 24h di Le Mans

Porsche ha annunciato oggi i suoi equipaggi per la 24h di Le Mans 2018, nonché per la stagione 2018-2019 del WEC. In riva alla Sarthe correranno ben quattro 911 RSR ufficiali, due schierate dal team di Olaf Manthey e due preparate da CORE Autosport, struttura protagonista del campionato statunitense endurance.

La vettura #91, che quest'anno è arrivata ad appena otto punti dal titolo mondiale, saluterà il ritorno nel WEC di Gianmaria Bruni. Il pilota romano è stato costretto dal termine anticipato del contratto con Ferrari a saltare la stagione del mondiale endurance appena conclusa, venendo così dirottato al di là dell'Oceano Atlantico con buoni risultati. Affiancherà Richard Lietz prendendo il posto di Frédéric Makowiecki, che nel 2018 si dedicherà alle GT3 ma sarà anche terzo pilota nella corsa di durata più famosa al mondo.

Sulla #92 sono stati confermati Kévin Estre e Michael Christensen, reduci da una stagione piuttosto sfortunata. A Le Mans, il francese e il danese saranno raggiunti dall'asso belga Laurens Vanthoor, che a sorpresa non è stato scelto per rappresentare il marchio di Weissach nella "superseason" del WEC.

Le 911 americane porteranno i numeri 93 e 94: sulla prima saliranno due reduci dal progetto 919 Hybrid, il campione del mondo in carica Earl Bamber e Nick Tandy, già vittoriosi assoluti nell'edizione 2015 della Sarthe e affiancati dall'esperto Patrick Pilet; sulla seconda sarà protagonista un altro degli iridati in carica, Timo Bernhard, insieme a Romain Dumas e al giovane Sven Müller.

Nel prossimo mondiale endurance è atteso un grande impegno da parte di Porsche, che dovrebbe schierare ben sette 911 tra le due categorie GTE. Molte saranno in versione 2017, quindi protagoniste della classe Am, ma non è escluso che possa esserci anche qualche vettura "satellite" tra i Pro.

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


-->

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.