WEC BMW annuncia i suoi piloti per la stagione 2018-2019

Catsburg, da Costa, Farfus e Tomczyk al volante della nuova M8 di 15 dicembre 2017, 23:01 Condividi
WEC | BMW annuncia i suoi piloti per la stagione 2018-2019

In occasione della BMW Season Review di stasera, la Casa di Monaco di Baviera ha annunciato i quattro piloti che guideranno la nuova M8 GTE nella prossima stagione del WEC. Il team tedesco sarà composto da Nick Catsburg, António Félix da Costa, Augusto Farfus e Martin Tomczyk, un quartetto che coniugherà perfettamente velocità ed esperienza per il primo assalto al mondiale endurance.

Da Costa e Tomczyk sono i piloti che hanno visto "nascere" il nuovo gioiello di casa BMW, essendo stati i primi piloti a testare la M8 al fianco di Alexander Sims. Il portoghese rappresenta il costruttore tedesco dal 2014 e il suo impegno si estende attualmente anche alla Formula E, tramite il team Andretti, mentre l'esperto 36enne di Rosenheim si è legato a BMW già nel 2012 in occasione dello storico ritorno dei bavaresi nel DTM.

Il rapporto tra BMW e Augusto Farfus ha invece radici ben più profonde. Il brasiliano è arrivato dall'Alfa Romeo già nel 2007 e da allora ha corso con ogni genere di vettura schierata dalla Casa tedesca: dalla 320si del WTCC alla M3/M4 del DTM passando per le gare endurance, prima con la M3 GT2 e poi con Z4 e M6 sia in versione GT3 che GTE. Per quanto riguarda il campione 2003 della Formula 3000 europea è stato confermato anche l'impegno nel DTM.

Nick Catsburg rappresenta una mezza novità. Il pilota olandese ha corso saltuariamente con BMW nelle competizioni GT3 tra il 2016 e il 2017 ma con la chiusura di quello che rappresentava il suo programma principale, il team Volvo nel WTCC, ha deciso di legarsi definitivamente alla Casa tedesca. Catsburg sostituisce Maxime Martin, atteso tra i piloti del WEC ma liberato dal contratto proprio nei giorni scorsi: il belga dovrebbe accasarsi in Aston Martin.

Ovviamente, BMW schiererà due M8 GTE anche nel campionato statunitense endurance. Per quanto riguarda l'IMSA sono stati confermati John Edwards ed Alexander Sims, i quali saranno affiancati da Jesse Krohn (promosso dal programma GT3) e da Connor de Phillippi, proveniente dai customer teams Audi. Sempre a proposito di gare a stelle e strisce è stata annunciata anche l'eccezionale presenza di Alessandro Zanardi all'edizione 2019 della 24h di Daytona, al volante di una M8 GTE appositamente modificata.

Novità anche per il DTM, con Philipp Eng e Joel Eriksson che nel 2018 debutteranno al volante della M4 nel campionato tedesco. Oltre al già citato Martin, cambio di programma per Tom Blomqvist che si concentrerà unicamente sulla Formula E con il team di Michael Andretti. Insieme a Farfus sono stati confermati Marco Wittmann, Timo Glock e Bruno Spengler, con quest'ultimo che parteciperà anche ai rookie test della Formula E a Marrakech insieme a Colton Herta.

Immagine copertina: twitter.com/BMWMotorsport

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.