ALTRE CATEGORIE Supercross 2018: ad Anaheim-1 vince Musquin, Roczen 4°

Sul podio salgono anche Anderson e Barcia, Tomac out di 07 gennaio 2018, 09:31
Supercross 2018: ad Anaheim-1 vince Musquin, Roczen 4°

Con la prova di Anaheim #1 si è aperta la stagione 2018 del Supercross. La vittoria è andata al francese della KTM ufficiale Marvin Musquin, che dopo il successo dello scorso ottobre nella Monster Energy Cup è partito alla grande anche in quella che potrebbe essere una stagione molto importante per lui.

C'era grande attesa per il ritorno di Ken Roczen dopo l'infortunio di un anno fa. Il tedesco della Honda, dopo aver fatto segnare in maniera sorprendente il miglior tempo in qualifica, ha conquistato un importante 4° posto finale dimostrando di aver recuperato quasi al 100% dalla lunga inattività.

Al via Eli Tomac è scattato davanti a tutti conquistando il primo holeshot del campionato. Il pilota della Kawasaki nei primi minuti della gara ha guadagnato circa 3" su Barcia, Anderson, Musquin e la sorprendente Suzuki di Weston Peick. Roczen, dopo una brutta partenza, ha iniziato una rimonta furiosa dalla 14esima posizione.

A 13 minuti dal termine Tomac è caduto, fermandosi poi nuovamente per allacciarsi i pantaloni della tuta probabilmente slacciatisi durante il volo. Qualche secondo dopo però la Kawasaki numero 3 ha preso la via del box uscendo definitivamente dalla gara. Nel frattempo Musquin ha superato prima Anderson e poi la Yamaha ufficiale di Barcia iniziando ad accumulare il vantaggio decisivo che lo ha portato a vincere la gara.

Nel frattempo Roczen, sorpasso dopo sorpasso, ha recuperato fino al 5° posto nonostante abbia rischiato di finire a terra su una serie di whoops. Peick è stato quindi raggiunto dal tedesco, che grazie anche alla maggior competitività della Honda è riuscito a superare la Suzuki del team JGR.

La gara è terminata con Musquin vincitore, davanti ad un finalmente consistente Anderson e a Barcia. 10° posto per Cooper Webb con l'altra Yamaha ufficiale mentre Chad Reed ha concluso in 15esima posizione.

Appuntamento a Houston nel prossimo week-end per la seconda prova stagionale.

Immagine copertina: twitter.com/SupercrossLIVE

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


COMMENTA

LASCIA LA TUA OPINIONE

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.