Sebastian Vettel vince il Gp del Giappone 2013 davanti a Webber e Grosjean

Sebastian Vettel vince il Gp del Giappone 2013 davanti a Webber e Grosjean
di 13 ottobre 2013, 10:08

Sebastian Vettel vince anche il Gp del Giappone 2013. Nona vittoria stagionale per il tedesco della Red Bull, per il quale il quarto titolo consecutivo è ormai formalità.

Vettel vince davanti all'autore della pole Mark Webber e un ottimo Romain Grosjean. Il francese è scattato al via davanti a tutti con la sua Lotus e ha mantenuto la testa della corsa per più di metà gara.

Strategia a questo punto differenziata per le due Red Bull. Due soste per Vettel, tre per Webber. Il tedesco gestisce al meglio e si ritrova davanti a fine gara al momento della terza sosta del compagno. Proprio Webber, invece, deve rincorrere negli ultimi giri Grosjean per poi superarlo a due giri dalla fine. Il dubbio è che, forse, Mark sarebbe potuto restare in pista fino alla fine evitando la terza sosta, e gestendo il vantaggio su Vettel.

Questo il quadro generale della gara, poichè alle spalle dei tre non c'è storia. Hamilton si tocca con Vettel alla prima curva e si ritira dopo pochi giri. Così come Van Der Garde e Bianchi che si toccano e volano fuori insieme.

Alonso recupera dall'ottava posizione, supera Massa e viene fuori a fine gara, ottenendo un quarto posto positivo ma sempre a 45 secondi dal vincitore. Felipe invece rovina una gara tutto sommato buona con un DT per aver superato il limite di velocità ai box.

Recupera anche Kimi Raikkonen, che partito nono arriva alle spalle di Alonso, mentre le Sauber si confermano ottime con il sesto e settimo posto di Nico Hulkenberg ed Esteban Gutierrez.

Ottavo Nico Rosberg. Il tedesco sarebbe potuto arrivare più avanti, ma un DT per un unsafe release in uscita dalla piazzola dei box (quasi scontro con il rientrante Perez) conferma la gara negativa della Mercedes.

Jenson Button porta ancora qualche punticino nel dramma della stagione fallimentare Mclaren, con Felipe Massa che chiude, dopo il DT, al decimo posto.

Prossimo appuntamento in India tra due settimane, con Sebastian Vettel pronto a festeggiare il quarto mondiale.

Il risultato di gara:

Pos No Driver Team Laps Time/Retired Grid Pts
1 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 53 Winner 2 25
2 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 53 +7.1 secs 1 18
3 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 53 +9.9 secs 4 15
4 3 Fernando Alonso Ferrari 53 +45.6 secs 8 12
5 7 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 53 +47.3 secs 9 10
6 11 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 53 +51.6 secs 7 8
7 12 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 53 +71.6 secs 14 6
8 9 Nico Rosberg Mercedes 53 +72.0 secs 6 4
9 5 Jenson Button McLaren-Mercedes 53 +80.8 secs 10 2
10 4 Felipe Massa Ferrari 53 +89.2 secs 5 1
11 14 Paul di Resta Force India-Mercedes 53 +98.5 secs 12
12 18 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 52 +1 Lap 17
13 19 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 52 +1 Lap 16
14 15 Adrian Sutil Force India-Mercedes 52 +1 Lap 22
15 6 Sergio Perez McLaren-Mercedes 52 +1 Lap 11
16 16 Pastor Maldonado Williams-Renault 52 +1 Lap 15
17 17 Valtteri Bottas Williams-Renault 52 +1 Lap 13
18 20 Charles Pic Caterham-Renault 52 +1 Lap 20
19 23 Max Chilton Marussia-Cosworth 52 +1 Lap 18
Ret 10 Lewis Hamilton Mercedes 7 +46 Laps 3
Ret 21 Giedo van der Garde Caterham-Renault 0 Accident 19
Ret 22 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 0 Accident 21

Fonte tempi: formula1.com

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.