Schumi: l'esperienza simile di Richard Hammond

di 01 gennaio 2014, 22:40 Condividi
Schumi: l'esperienza simile di Richard Hammond

Richard Hammond è co-conduttore, assieme a Jeremy Clarkson e James May, di Top Gear, lo show televisivo inglese in onda sulla BBC e conosciuto in tutto il mondo.

Hammond, saputo dell'incidente occorso a Schumacher, ha voluto commentare l'accaduto con l'esperienza di chi ha vissuto un dramma molto simile. Nel 2006, durante le registrazioni di una puntata di Top Gear, è uscito di pista a bordo di un dragster a 288 miglia orarie, riportando danni simili (se non peggiori) a quelli di Schumi e rimanendo in coma per diverso tempo. La riabilitazione è stata lunga e faticosa, ma Hammond è tornato praticamente quello di un tempo, tanto da essere regolarmente nello staff di Top Gear

Questa la sua testimonianza:

"Il volto di Mindy (sua moglie) quando ha sentito di Michael è stato emblematica per i ricordi che le hanno portato. E' tornata indietro a quello che è successo a me anni fa. Io ero in coma, non ricordo nulla. Il mio pensiero va alla sua famiglia e a chi gli è vicino, perchè non possono fare altro che sperare in un suo miglioramento.

E' difficile pensare che sia successo a Michael perchè ci siamo conosciuti per una puntata e per quello che fa. Spero esca presto dal coma e possa iniziare la strada del recupero.
E' un uomo incredibile e divertente. Ma quello che ti sorprende sono la sua astuzia e la sua incredibile intelligenza. Non puoi fare quello che fa Michael se non ti metti al suo stesso livello e non sei "sveglio". Sono queste qualità che lo aiuteranno a rimettersi.

Una volta compreso e accettato quello che è successo e la natura dell'infortunio, potrà iniziare il recupero. Lui e la sua famiglia avranno bisogno del supporto di tutto il mondo, perchè al momento possono fare poco e il cervello dovrà sistemarsi da solo.

E' un uomo favoloso, spero davvero che ne venga fuori"

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.