Schumi 10 anni dopo

CAMONJENSON
Schumi 10 anni dopo

di 01 Ottobre 2016, 21:25
Andrea Ettori

Pensi al 2006 e la prima cosa che ti viene in mente è Cannavaro che alza la coppa del mondo a Berlino, ma se sei appassionato di motori ti ricordi anche dell'ultimo anno di Schumi in Ferrari e della sua 91esima vittoria arrivata in Cina, esattamente 10 anni fa. A distanza di parecchio tempo questa è diventata quasi come una ricorrenza "sacra" sia per chi tifa Ferrari e per chi, come il sottoscritto, non è tifoso della rossa.

I motivi sono diversi, perché quella vittoria era stata in chiave mondiale fondamentale per giocarsi il titolo contro la Renault di Alonso, vittorioso poi a fine stagione, ma soprattutto per l'ultimo podio "rosso" di Michael.

Dopo le qualifiche, che avevano visto la Renault più competitiva grazie anche alla Michelin rispetto alla Ferrari gommata Bridgestone, la gara in condizioni di pista "tricky" si era trasformata in un capolavoro tattico del 7 volte campione del mondo. Una rimonta dal 6° posto in griglia arrivata, passo dopo passo, facendo in modo che la corsa "gli andasse incontro" per poi affondare il colpo nel momento decisivo.

La stagione poi avrebbe consegnato il mondiale ad Alonso, complice anche il V8 di Maranello esploso a Suzuka mentre Schumacher guidava la gara proprio davanti al pilota spagnolo.

10 anni dopo i sentimenti restano intatti, anzi il ricordo è ancora più vivo.

Keep Fighting Michael.


Condividi