SBK | Leon Camier correrà ad Aragón, nessuna operazione

SBK Leon Camier correrà ad Aragón, nessuna operazione

Nell’incidente con Warokorn in Thailandia non ha riportato fratture da operare di 25 Marzo 2019, 21:30

La manche Sprint del Gran Premio di Thailandia Superbike svoltosi otto giorni fa ha visto un incidente, al settimo giro, tra la wildcard thailandese Thitipong Warokorn e il pilota Honda Leon Camier alla curva 3. L’incidente è stato problematico soprattutto per il pilota di casa, che ha rimediato una commozione cerebrale e lesioni varie al torace, mentre Camier si è “salvato” con dei semplici dolori al ginocchio che però gli hanno impedito la partecipazione alla seconda manche canonica del GP.

La tegola per il pilota HRC non è stata così importante fortunatamente, visto che potrà tornare a gareggiare già tra due settimane al Gran Premio d’Aragona al Motorland. E’ stato scongiurato il rischio di una frattura, perciò l’ex-campione del campionato inglese potrà ritornare subito in sella.

Proprio in Spagna, lo scorso anno, il #2 è stato vittima di un brutto incidente insieme a Savadori e Torres all'ultimo curvone veloce, che l’ha messo fuori gioco per diversi round.

Fonte immagine: Leon Camier Twitter

Condividi