Raikkonen: "Non ha senso paragonare queste F1 con quelle del passato"

di 29 gennaio 2014, 10:10 Condividi
Raikkonen:

Ieri Kimi Raikkonen ha portato al debutto la F14 T sul circuito di Jerez, completando 31 giri, con qualche problema al mattino. Ecco le sue dichiarazioni:

"La sfida maggiore ora è assicurarsi che tutto funzioni. Le nuove monoposto sono molto più complicate, rispetto alle precedenti, e ci sono moltissimi dettagli che possono rallentare il lavoro. Stamattina, ci sarebbe piaciuto fare più giri, ma nel pomeriggio penso che abbiamo fatto un buon lavoro. Dal punto di vista della guida, non ho sentito nessuna straordinaria differenza, anche se penso che sia troppo presto dare un'opinione a riguardo".

"Tutto sommato, possiamo dire che questo sia stato un buon inizio. Abbiamo una solida base, sulla quale lavorare nei prossimi giorni. I tempi sui giri, in questa giornata di test, non vogliono dire niente, perché inizieremo a capirne qualcosa solitamente in Bahrain. Le monoposto sono più lente? Non ha senso paragonarle con quelle del passato, perché ora tutto è completamente diverso".

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.