Qualifiche GP Singapore: Vettel in pole davanti a Ricciardo e Raikkonen

Qualifiche GP Singapore: Vettel in pole davanti a Ricciardo e Raikkonen

di 19 Settembre 2015, 16:12

E' Sebastian Vettel il mattatore delle qualifiche del Gp di Singapore 2015. Il pilota tedesco della Ferrari partirà in pole domani affiancato dal suo ex compagno Red Bull Daniel Ricciardo. Terzo Kimi Raikkonen con l'altra Ferrari.

In Q1 le prime monoposto a far segnare un tempo sono le Williams di Bottas e Massa, ma ben presto le due vetture di Grove vengono sopravanzate. Impressiona Vettel che piazza un 1.46.017 irraggiungibile per gli altri con stessa mescola. Ricciardo è a otto decimi, Kvyat a un secondo. Raikkonen si infila, successivamente, tra le due Red Bull. Gli ultimi minuti invogliano la maggior parte dei piloti a rientrare con gomme supersoft, Mercedes comprese. Le due Ferrari le uniche, insieme a Ricciardo, a non utilizzarle. A fine sessione ecslusi Q1 Nasr, Maldonado, Ericsson, Stevens e Rossi.

In Q2 i primi a piazzarsi in testa sono i due Red Bull seguiti dalle Mercedes, in attesa delle due Ferrari. Raikkonen si porta in terza posizione, Vettel in prima con lui e Kvyat che scendono sotto la barriera dell'1.45. Solo Ferrari e Red Bull rinunciano a scendere in pista per il secondo tentativo. La bandiera gialla per una toccata di Sainz a muro stempera gli animi. Esclusi dalla Q2 le due Force India, le due Mclaren e Sainz.

Si giocano la Q3 Red Bull, Ferrari, Mercedes, Williams, una Lotus e una Toro Rosso.
Il primo tentativo è a favore di Sebastian Vettel, che si mette in prima posizione davanti a Daniel Ricciardo, Kimi Raikkonen e Daniil Kvyat. Non cambia nulla nel secondo tentativo, con Vettel che anzi migliora il suo tempo e scende sotto il muro del minuto e 44 secondi.

Le due Mercedes di Hamilton e Rosberg occupano la terza fila. Bottas è davanti a Verstappen in quarta, con Massa e Grosjean in quinta.

I tempi delle qualifiche.

singapore-quali

Condividi