Alessandro Secchi

SEVEN Pronti, partenza, via. Si riparte con novità e punti fermi. Fermissimi

Si ricomincia per un'altra stagione di corse di 12 febbraio 2018, 23:20 Condividi
Pronti, partenza, via. Si riparte con novità e punti fermi. Fermissimi

Tra pochi giorni partirà la sesta stagione completa di P300 Passione a 300 all'ora. Il 2012, anno nel quale abbiamo iniziato la nostra avventura, è sempre più lontano. Da quel finale di stagione sono cambiate tante cose: in F1, nel motorsport in generale, in noi. Tutto è migliorato o peggiorato, si è evoluto o involuto.

Il sito era nato esclusivamente come punto d'incontro per la F1: nel 2018 copriremo 16 categorie oltre a qualche evento extra, e saranno 4 i blog personali operativi. Una crescita che portiamo avanti con una linea, quella sì, che non abbiamo mai avuto intenzione di cambiare e che rimarrà punto fermo non solo in questa stagione ma, e credo di poterlo dire con certezza, anche in futuro. Essere cioè il più precisi possibile e cercare di mantenere lo standard raggiunto in passato. Forse saremo ritenuti anche troppo seri per quello che è il mondo di oggi fatto di meme e rubriche leggere, ma questa è la linea decisa e così si continuerà.

Saremo sempre penalizzati dal fatto di non addentrarci in storie di gossip, illazioni, rumors invernali e non solo. Ma, credo di poterlo dire a nome di chiunque partecipa a questo progetto, non è questo che ci interessa. Qui non ci si adatta: non ci interessa arrivare per primi e male, non ci interessa parlare di questioni che non riteniamo utili per la linea che abbiamo scelto per questo sito, non ci interessa lanciare ami in giro per vedere se torna indietro qualcosa. Niente di tutto questo: l'impostazione di questo progetto è sempre stata votata ad una qualità che cerchiamo nel nostro piccolo di proporre, con i suoi successi ed insuccessi; del resto non ci vogliamo (più) preoccupare. Non delle visite e dei numeri che, per quanto ci riguarda, contano zero da quando tutto è malleabile a piacimento con quattro script per intortare sponsor, trovare collaborazioni e via dicendo. Nel nostro piccolo abbiamo il nostro pubblico che ci segue costantemente, spesso silenziosamente. Molte delle persone che si aggiungono al nostro nuovo gruppo su Facebook (perché la pagina, e non solo la nostra, è in accanimento terapeutico da quando Zuckie vuole sempre più grana) indicano di seguirci da tempo: c'è chi addirittura è irriducibile da quando trafficavo in altri lidi. Bella pazienza, ammirevole.

Si riparte, come detto, con sempre più categorie seguite. Durante l'inverno abbiamo operato un refresh al sito, lavorando su un restyle grafico atto a renderlo più neutro ed allo stesso tempo più adatto ad una piattaforma che vuole accogliere più eventi. I dettagli cromatici mutano in base alla categoria di cui si sta leggendo un pezzo, identificando così ad occhio ciò di cui si sta parlando. I menu sono stati rivisti e sono ancora in fase di lavoro per essere più esaustivi ed utili possibile, che si navighi da PC o da smartphone. Gran parte di questo lavoro è stata effettuata sotto il cofano di P300, con ore e nottate dedicate a queste modifiche sera dopo sera per limare ogni dettaglio e rendere il sito più piacevole da navigare. 

Per quanto riguarda i contenuti, abbiamo l'ingresso di due nuovi ragazzi, Gianluca Zippo e Samuele Prosino. Gianluca si occupa già di dare una mano con le news quotidiane, mentre Samuele sarà uno dei quattro (resteranno quattro?) blogger di P300 insieme a me, Andrea Ettori ed Alyoska Costantino. Non è detto che non ci siano altre novità in futuro: vedremo. Sempre a proposito di contenuti, gran parte delle fotografie 2018 saranno fornite da Ansa Foto, che da questa stagione collaborerà con noi per le immagini di F1 e delle categorie principali del motorsport.

Dopo cinque stagioni il Fantapronostici F1 si sposta dal sito al nostro forum, che dopo il cambio di indirizzo è ora raggiungibile su http://forum.p300.it. Stiamo ancora definendo i dettagli ma a partire da questa stagione il nostro gioco a pronostici sarà a disposizione unicamente degli utenti della nostra piattaforma di discussione.

Come accennato, il problema Social è sempre più dilagante: abbiamo rinnovato un gruppo su Facebook che, vista la politica a dir poco ridicola del Social di Zuckerberg, riesce a creare più interazione rispetto alla nostra pagina, bersaglio tempo fa come altre di cambi di algoritmi in corsa e modifiche varie che ne hanno un po' minato l'utilità. Anche per questo manterremo attiva l'interfaccia dei commenti all'interno del sito, per poter permettere ai nostri utenti registrati e collegati di lasciare un riscontro agli articoli. A proposito: la registrazione permette di fruire del nostro sito in totale assenza di banner pubblicitari. Quindi conviene anche...

Lato App ricordiamo il nostro canale su Telegram, per ricevere delle comode notifiche sullo smartphone alla pubblicazione di un nuovo articolo.

Continua, inoltre, l'avventura di Stop&Go su Radio 5.9. Per il secondo anno Andrea Ettori, Federico Benedusi e i loro ospiti saranno live al venerdì, dalle 16 alle 17, per parlare di motorsport in generale. Come sempre pubblicheremo qui le anteprime alla vigilia di ogni appuntamento e, sul nostro canale Youtube, le registrazioni delle puntate.

Detto questo, non ci resta che augurare a tutti una buona stagione, nonostante alcune novità non siano ancora state digerite completamente soprattutto in F1. Dal 15 la Williams sarà la prima a mostrarsi e via via anche le altre monoposto alzeranno il velo. Il 26 via ai test e poi sarà un attimo arrivare a Melbourne.

Da parte nostra, e come sempre, cercheremo di fare il nostro meglio.

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.