Prima settimana incoraggiante per il sito

P300
Prima settimana incoraggiante per il sito

di 08 Novembre 2012, 18:15

La prima settimana di 'Passione a 300 all'ora' è stata decisamente incoraggiante.
Non mi aspettavo questo giro di persone, commenti, messaggi ricevuti. Ma ne prendo atto con piacere.

96 utenti registrati, verso i 500 'like' su Facebook, una media di quasi 1500 pagine viste al giorno.

Questo non fa altro che aumentare le idee per rendere questo sito appetibile e, in qualche modo, competitivo.
L'idea iniziale era quella di avere giusto un blog. Ma, data l'affluenza e il numero di persone care che si sono proposte per far crescere il tutto, non è detto che il progetto non si allarghi a qualcosa di più importante. Lo spero, in tal senso.

Come sapete, in questa settimana abbiamo ottenuto il primo commento di Dindo Capello per quanto riguarda il GP, e il permesso della Fondazione Ayrton Senna per pubblicare il suo link sul sito.

Domenica arriverà anche il Forum Ufficiale. Ci stiamo lavorando, si stanno delineando struttura e argomenti. Sarà un nuovo spazio dove poter parlare di Formula 1 e non solo. Speriamo vi sia gradito. Il suo successo dipenderà soprattutto da chi lo popolerà. Appuntamento, per questo, alle 14 di domenica.

Abbiamo anche qualche altro lavoretto in cantiere, ma andiamo avanti per gradi. Mancano solo due gare alla fine del Mondiale, e questi due appuntamenti ci diranno che direzione prendere per l'anno prossimo, per il quale le novità già da ora non mancano. Ma, per ora, ce le teniamo strette.

Punto ad avere un sito completo, di qualità più che di quantità. Le notizie giornaliere le hanno tutti, le possiamo leggere ovunque (anche direttamente in inglese in tempo reale). Magari un giorno anche questo sito diventerà un Network aggiornato in tempo reale. Vorrebbe dire che è cresciuto e bene. Attualmente, però, quello che per me è importante è guadagnare la fiducia di chi legge, così com'era nel precedente Blog.

E la fiducia della gente si conquista solo con la sincerità di opinione. Con il dire sempre quello che si pensa, argomentandone i motivi come ho sempre cercato di fare in questo tempo.

Continuiamo così.

Condividi