Penalità dopo le feature race di Barcellona: colpiti Binder, Coletti, Daly, de Jong e Urrutia

Penalità dopo le feature race di Barcellona: colpiti Binder, Coletti, Daly, de Jong e Urrutia
di 11 maggio 2014, 09:16

L'ordine d'arrivo delle feature race di GP2 e GP3 da Barcellona è stato rivisto dai commissari di gara, che hanno applicato sanzioni a piloti di entrambe le categorie.

In GP2, 20 secondi di penalità sono stati attribuiti a René Binder, Stefano Coletti e Conor Daly, rei di non avere rallentato in regime di bandiere gialle. L'austriaco da settimo si è ritrovato quindicesimo (perdendo la prima fila di gara-2 che ora comprende Dillmann ed Ellinas), Coletti ha quindi chiuso sedicesimo e Daly diciottesimo. Daniël de Jong ha subito invece una penalità "unsafe release" per avere perso una ruota dopo il pit stop obbligatorio: per l'olandese, dieci posizioni in più sulla griglia di gara-2 che lo relegano in ultima posizione.

In GP3, altri 20 secondi sono stati aggiunti al tempo di Santiago Urrutia per avere superato Adderly Fong con le bandiere gialle. L'uruguaiano scende quindi dal ventesimo al ventunesimo posto.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.