Ottimismo in casa Williams per il GP del Canada

di 02 giugno 2015, 17:08 Condividi
Ottimismo in casa Williams per il GP del Canada

Dopo un week-end tutt'altro che entusiasmante nel Principato di Monaco, la Williams si aspetta di tornare competitiva in Canada, sul circuito di Montréal. Trattandosi di una pista stop-and-go, ossia caratterizzata da un susseguirsi di tratti veloci e brusche frenate, il "Circuit Gilles Villeneuve" ha tutte le carte in regola per favorire il team di Grove, all'interno del quale sembra regnare l'ottimismo.

"Il [circuito del] Canada si adatta molto alla Williams, soprattutto per quanto riguarda la gara -sottolinea Rob Smedley, capo degli ingegneri della Williams- e ci avviciniamo al week-end con la consapevolezza di poter ottenere dei buoni punti. È un gran circuito con efficienza medio-alta, che privilegia il basso carico e l'elevata potenza, che sono aspetti nei quali ci troviamo a nostro agio".

Anche per i piloti le aspettative sono elevate: Valtteri Bottas sottolinea ancora una volta l'importanza di avere una buona combinazione di Power-Unit e aerodinamica e pone anche l'accento sulla trazione, fondamentale soprattutto in uscita dal tornante che immette sul rettilineo del Casino. "Con gli aggiornamenti che porteremo a Montréal -dichiara il pilota finlandese- penso che potremo lottare per finire a punti in una posizione di vertice".

Felipe Massa è dello stesso avviso: "L'anno scorso fu una buona gara e mostrammo un gran passo per tutto il week-end ma per me, sfortunatamente, non finì nel migliore dei modi (fu coinvolto in un brutto incidente con Sergio Pérez della Force India, ndr). Sappiamo che la FW37 è simile [alla vettura dell'anno scorso] e quindi dovremmo essere veloci su questa pista. Il circuito di Montréal è completamente diverso [da Montecarlo] e ci aspettiamo che le nostre performance ritornino pienamente al punto in cui erano all'inizio della stagione. Dovremmo iniziare ad avvicinarci alla Ferrari e ad avere una vera lotta con loro e gli altri team".

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.