Nico Rosberg vince il Gp di Monaco 2013

Nico Rosberg vince il Gp di Monaco 2013

di 26 Maggio 2013, 16:50

Nico Rosberg ha vinto il GP di Monaco 2013 dopo un weekend perfetto. Primo in tutte le libere, pole position, in testa dall'inizio alla fine della gara. Soffre solo alla prima curva sotto pressione per mano di Hamilton, ma poi non ha alcun problema per tutti i 78 giri. Nico vince 30 anni dopo suo papà Keke.

Gara pazzesca, tranquilla solo per un terzo. Dopo si scatena il putiferio, con Felipe Massa che va a sbattere forte ancora, come ieri, a Sainte Devote (e qui ci sarà da capire se è ancora un errore del pilota e se lo era ieri) e il primo degli ingressi della Safety Car. Felipe Massa esce frastornato dalla Ferrari e viene portato in ospedale per accertamenti.

Nel frattempo Vettel e Webber guadagnano una posizione su Hamilton grazie al gioco delle soste ai box, con Rosberg che rimane saldamente al comando.

Secondo botto con Maldonado che, nel tentativo di passare Chilton prima del Tabaccaio, viene stretto dall'inglese, perde l'ala anteriore che fa decollare la Williams e la fa finire sulle barriere. Nessun problema per Maldonado, ma bandiera rossa che ferma la gara per quasi mezz'ora per permettere ai commissari di sistemare le barriere.

Al rientro si forma un trenino 'alla Montecarlo', ma la leadership di Rosberg non rimane in discussione per tutta la gara. Altra Safety per l'ennesimo errore di Grosjean che colpisce Ricciardo costringendolo al ritiro (si ritirerà poi anche lui).

Gli ultimi giri sono al cardiopalma per le posizioni a partire dalla quinta. Perez indiavolato per tutta la gara mette praticamente fuori gioco Raikkonen, con Alonso che non riesce ad essere aggressivo e subisce anche i sorpassi di Button e Sutil (ottimo quinto)

Alla fine Rosberg vince con 4 secondi su Vettel, 6 su Webber e 13 su Hamilton. Ottimi Sutil, quinto, Vergne, ottavo.

A seguire altri aggiornamenti.

Il risultato finale di gara:

Pos No Driver Team Laps Time/Retired Grid Pts
1 9 Nico Rosberg Mercedes 78 Winner 1 25
2 1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 78 +3.8 secs 3 18
3 2 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 78 +6.3 secs 4 15
4 10 Lewis Hamilton Mercedes 78 +13.8 secs 2 12
5 15 Adrian Sutil Force India-Mercedes 78 +21.4 secs 8 10
6 5 Jenson Button McLaren-Mercedes 78 +23.1 secs 9 8
7 3 Fernando Alonso Ferrari 78 +26.7 secs 6 6
8 18 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 78 +27.2 secs 10 4
9 14 Paul di Resta Force India-Mercedes 78 +27.6 secs 17 2
10 7 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 78 +36.5 secs 5 1
11 11 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 78 +42.5 secs 11
12 17 Valtteri Bottas Williams-Renault 78 +42.6 secs 14
13 12 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 78 +43.2 secs 19
14 23 Max Chilton Marussia-Cosworth 78 +49.8 secs 22
15 21 Giedo van der Garde Caterham-Renault 78 +62.5 secs 15
16 6 Sergio Perez McLaren-Mercedes 72 +6 Laps 7
Ret 8 Romain Grosjean Lotus-Renault 63 +15 Laps 13
Ret 19 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 61 +17 Laps 12
Ret 22 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 58 +20 Laps 20
Ret 16 Pastor Maldonado Williams-Renault 44 +34 Laps 16
Ret 4 Felipe Massa Ferrari 28 +50 Laps 21
Ret 20 Charles Pic Caterham-Renault 7 +71 Laps 18

Fonte tempi: formula1.com


Condividi