Nico Rosberg: "Perdere così è veramente dura"

Nico Rosberg:
di 12 ottobre 2015, 12:30

Nico Rosberg ha avuto un weekend russo piuttosto dolceamaro: partito in pole position, si è ritirato dopo qualche giro per un problema al pedale del gas. Questo ritiro ha decisamente avvicinato Lewis Hamilton al suo terzo mondiale.

"È dura. È davvero molto dura" ha dichiarato il tedesco della Mercedes. "Stavo avendo fino a quel momento un weekend fantastico, per la qualifica, per la partenza, per come ho gestito la prima curva, stava andando tutto secondo i piani... Perdere così è veramente dura".

Non solo, con questo ritiro, Sebastian Vettel della Ferrari ha scavalcato Rosberg nella classifica piloti, passando al secondo posto. Tuttavia, Rosberg non getta la spugna e vuole combattere fino all'ultimo.

"Tornare all'attacco non è mai stato un problema per me" ha dichiarato il tedesco della Mercedes "Ha sempre funzionato. Mi dimentico del weekend precedente e ne prendo i lati positivi. Bisogna essere realisti. Sono molti punti di distacco, ma questo non cambia il mio approccio. Continuo a spingere al massimo, e mi impegnerò fino in fondo".

Ha aggiunto: "Ovvio che il risultato di oggi sia deludente, non vedevo l'ora di chiudere il distacco, ma guardo alla prossima gara e voglio chiaramente vincere. Questo è il mio obiettivo".

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.