Newey: "Difficile per Ferrari e Renault riprendere la Mercedes"

Newey:
di 10 Gennaio 2015, 13:45

Mentre Daniel Ricciardo, da buon pilota, è fiducioso e convinto di potersi avvicinare alle Mercedes di Hamilton e Rosberg, arriva un'altra campana che suona come un "teniamo i piedi per terra" da parte di Adrian Newey.

Il papà delle Red Bull vincenti dal 2010 al 2013 sta riducendo gradualmente il suo apporto per dedicarsi ad altri interessi, e resta dubbioso sulla possibilità di recupero sulla squadra campione del mondo: "Possono Renault e Ferrari raggiungere il livello Mercedes? E' una sfida difficile, e oltretutto non sappiamo a che livello entrerà Honda. Certo è, comunque, che con una power unit leggermente inferiore e un telaio migliore si possono comunque vincere le gare. Noi abbiamo un buon equilibrio tra i due elementi, e a me questo equilibrio piace".

In realtà le voci di disimpegno di Newey sarebbero comunque riferite al disappunto dello stesso riguardo questa nuova filosofia in Formula 1, in cui le power unit la fanno da padrone rispetto all'aerodinamica. E il parere di Adrian sulla Williams va un po' a confermare questa sensazione: "L'anno scorso è stato dominato dalle power unit, e abbiamo visto la Williams fare un grande passo avanti. Hanno fatto sicuramente un ottimo lavoro, ma credo che l'aspetto fondamentale sia stato il passaggio ai motori Mercedes".

Chi avrà ragione tra lui e Ricciardo?

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.