NASCAR "Windowgate", Harvick penalizzato dopo Las Vegas

Il cedimento del sostegno del lunotto costa punti preziosi al pilota della Ford #4
NASCAR |
di 08 marzo 2018, 11:00

Dopo le verifiche tecniche approfondite allo "R&D Center" di Charlotte, la vettura di Kevin Harvick è risultata irregolare e dunque il pilota della Ford #4 perde punti preziosi per il campionato e per i playoff, pur mantenendo la vittoria ai fini statistici. La particolarità di questa vicenda è che il cosiddetto "Windowgate" non è nato in pista, ma sulla rete e nello specifico su Reddit, dove un utente ha fatto notare nel post-gara la deformazione eccessiva del lunotto. Dall'introduzione del nuovo sistema di penalità nel 2017, è la terza vettura vincente irregolare dopo Logano a Richmond e Hamlin a Darlington.

La cronologia dei fatti

La gara di Las Vegas si è appena conclusa e Harvick ha dominato per la seconda consecutiva quando su Reddit appare la foto del lunotto deformato dal carico aerodinamico e tutti si iniziano a chiedere se quello sia il vero motivo della prestazione straordinaria di Harvick e se questa situazione si fosse verificata anche ad Atlanta.

Il tam tam mediatico è talmente insistente che già nelle trasmissioni TV del lunedì sera il caso viene discusso e si scopre che né ad Atlanta, nè nella prima parte di gara di Las Vegas il lunotto era deformato, lasciando intendere che ci sia stata la rottura di un sostegno nel corso della gara. In seguito si viene a sapere che durante la gara anche lo stesso Chase Elliott aveva notato e riportato al suo team l'anomalia sulla Ford dello Stewart-Haas Racing.

La conferma ufficiale di ciò arriva da parte dello stesso crew-chief della #4 Rodney Childers alla ESPN il giorno successivo. Quello che non si saprà mai è se il pezzo si sia rotto "per cause naturali" o sia stato progettato per rompersi in modo da ottenere un vantaggio aerodinamico durante la gara, fatto che non sarebbe una novità in Nascar.

Le conseguenze

Il regolamento tecnico prevede all'articolo 20.4.8.1 che la forma del lunotto deve rispecchiare le sagome limite prima, durante e dopo la gara, quindi era scontato che una penalità sarebbe stata comminata dopo il tradizionale controllo approfondito allo "R&D Center". E nella tarda serata di ieri la Nascar ha comunicato che la vettura, oltre al punto sopracitato, è risultata non conforme anche all'articolo 20.4.18 e dunque Harvick tiene la vittoria ai fini statistici, ma:

  • la vittoria non potrà essere utilizzata per la qualificazione ai playoff; 
  • nei playoff non potrà contare sui 7 "playoff points" conquistati ad Atlanta;
  • perde 20 punti in classifica generale;
  • è stata comminata una multa di 50000$ al crew-chief Rodney Childers;
  • il car-chief Robert Smith è stato sospeso per 2 gare.

Per fortuna di Harvick la qualificazione ai playoff non è in pericolo, dato che la vittoria di Atlanta rimane perfettamente legale.  Il team, ricevuta la notizia della penalità, ha comunicato che nelle prossime ore deciderà se presentare appello.

Come cambia la classifica

Grazie al vantaggio accumulato su Austin Dillon, Harvick rimane in testa alla griglia dei playoff, mentre in classifica generale Logano e Blaney lo sorpassano e Harvick scivola in terza posizione appaiato a Truex.

 

Immagine: r/Nascar (https://www.reddit.com/r/NASCAR/) 

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.