MXGP Vittoria di Herlings in Svizzera, ma sorride Cairoli

Ottimo terzo posto e vantaggio quasi immutato in classifica
MXGP | Vittoria di Herlings in Svizzera, ma sorride Cairoli
di 14 agosto 2017, 09:00

Jeffrey Herlings ha vinto il GP di Svizzera della classe MXGP. Il campione olandese, dopo una prima manche "deludente" chiusa al sesto posto, grazie al successo in quella successiva ha conquistato il 64° GP in carriera. Un risultato importante che però non gli permette di recuperare punti importanti in classifica al leader del campionato Tony Cairoli.

Il nostro portacolori, terzo nella generale della gara, ha di che sorridere guardando al vantaggio di 97 punti in classifica sullo stesso Herlings a quattro GP dal termine del campionato. Una gara condotta da Cairoli con grande intelligenza tattica, senza rischiare troppo e con un occhio al mondiale.

Torna sul podio anche Gautier Paulin dopo un periodo non molto positivo. Il pilota della Husqvarna ha ottenuto gli stessi punti di Herlings, ma la vittoria del pilota della KTM nella seconda manche non gli ha permesso di ottenere il successo nella generale del GP.

Ancora giù dal podio Romain Febvre, che come la sua Yamaha (vincitrice in gara-1 con Arnaud Tonus) è sembrato in crescita nella gara svizzera ma si è dovuto accontentare del quarto posto finale. Gara difficile per Tim Gajser, non proprio a suo agio sulla terra del circuito elvetico e sesto in classifica. Ottima prestazione del nostro Alessandro Lupino, che dopo il decimo posto nella manche di qualifica ha portato a casa un solido 11° posto finale che è di buon auspicio in vista del Cross delle Nazioni.

Appuntamento tra 7 giorni a Uddevalla, per il GP di Svezia.

Immagine copertina: mxgp.com

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.