Motomondiale | Salta anche la seconda gara della Coppa del Mondo MotoE

MOTOMONDIALE Salta anche la seconda gara della Coppa del Mondo MotoE

Alla presentazione del GP di Francia a Le Mans è stato confermato l’annullamento di 19 Marzo 2019, 21:22

I danni ingenti causati dall’incendio scoppiato nel paddock di Jerez de la Frontera settimana scorsa continuano a mettere in ginocchio la neonata MotoE. L’annullamento della prima gara, proprio prevista in Andalusia in occasione del Gran Premio di Spagna, non ha comunque dato il tempo sufficiente ad Energica, l’azienda italiana che cura le motociclette 100% elettriche distrutte dalle fiamme, di sostituire da zero tutto il materiale.

FIM e Dorna hanno così optato per cancellare anche la seconda prova prevista, quella sul circuito Le Mans Bugatti per il Gran Premio di Francia, previsto per le altre tre classi nel weekend del 19 maggio. L’annuncio della cancellazione è avvenuto quest’oggi, in occasione della presentazione del GP francese su un barcone passante sul fiume Senna.

Le tappe superstiti sono solo tre adesso: Germania (weekend del 7 luglio), Austria (11 agosto) e San Marino (15 settembre). L’intenzione sarebbe quella di aggiungere due tappe in più, sempre in terra europea, per rimpolpare il calendario della prima Coppa del Mondo MotoE.

Intanto sono state scoperte le cause dell’incidente che ha mandato in fumo, letteralmente, diversi mesi di lavoro delle squadre e di Energica: a quanto pare è stato un cortocircuito a innescare il tutto, con le fiamme poi alimentate dalle batterie dei caricatori presenti nell’Energy Station; da ricordare però che nessuna delle moto era in fase di ricarica, quindi è ancora da svelare l’origine del cortocircuito stesso.

Fonte immagine: motogp.com

Condividi