MOTOMONDIALE A Rins la Moto2, Oliveira riapre i giochi in Moto3

di 18 ottobre 2015, 14:30 Condividi
Motomondiale | A Rins la Moto2, Oliveira riapre i giochi in Moto3

Alex Rins, dopo aver ottenuto la pole position, domina la gara della Moto2 a Phillip Island, conducendo dall'inizio alla fine i 25 giri del Gran Premio d'Australia. Il pilota spagnolo giunge al traguardo con oltre sei secondi di vantaggio su Sam Lowes e dieci sul nostro Lorenzo Baldassarri, che conquista il suo primo podio di carriera dopo essere partito dalla decima posizione.

Rins scavalca in classifica, dietro il già deciso Campione Zarco, Tito Rabat che ha saltato anche questa corsa.

Delirio in Moto3. Miguel Oliveira trionfa in una gara che vede bene 16 cadute, di cui alcune illustri. Come quella del leader del mondiale Kent che perde in un colpo solo 25 punti proprio da Oliveira. Ora sono 40 i punti di vantaggio del britannico sul portoghese, bottino comunque considerevole a due gare dal termine. Sul podio con Oliveira vanno dopo un ultimo giro tiratissimo con sei piloti in scia, Vazquez e Binder. Sesto, ultimo del gruppo di testa, Romano Fenati. Caduti anche Bastianini, Bagnaia e Migno. Nella caduta di Bastianini è restato coinvolto anche Antonelli, giunto poi diciassettesimo.

Ordine di arrivo della Moto2

Ordine di arrivo della Moto3

Immagine: Alex Rins Facebook Page

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.