MOTOGP Le Mans, Lorenzo domina su Rossi e Viñales

MotoGP | Le Mans, Lorenzo domina su Rossi e Viñales
di 08 maggio 2016, 15:05

A Le Mans è Lorenzo's land.  Jorge domina sin dalle prime battute una gara che sarebbe stata lineare senza i colpi di scena che si sono susseguiti.

Già in partenza il maiorchino stacca tutti e si mantiene in testa dalla pole position. Mentre Rossi è costretto ad inseguire dalla settima piazza, le Ducati di Dovizioso e Iannone si lanciano all'inseguimento della Yamaha in testa. Il primo colpo di scena avviene quando Andrea Iannone, appena salito in seconda posizione, nel tentativo di andare a riprendere Lorenzo cade dovendosi ritirare successivamente.

Alle spalle di Lorenzo restano Dovizioso, Marquez e Rossi. L'italiano recupera sui primi due progressivamente e riesce a sorpassarli portandosi in seconda piazza. Poco dopo, il secondo colpo di scena con protagonisti proprio lo spagnolo e l'italiano della Ducati: entrambi cadono alla curva 7 a pochissimi metri di distanza, lasciando respiro a Rossi.

Sale così al terzo posto Maverick Viñales, seguito da Dani Pedrosa mentre alle spalle cadono anche Crutchlow, Miller, Smith e Hernandez. Ottima la gara di Danilo Petrucci, che approfittando della cadute davanti agguanta la settima posizione.

Lorenzo vince in solitaria con 10 secondi su Rossi e 14 su Viñales, che conquista così il suo primo podio in MotoGP.

In classifica generale il maiorchino si porta in testa con 90 punti, seguito da Marc Marquez con 85 e Valentino Rossi con 78, con i tre protagonisti del mondiale che sono caduti una volta a testa.

Prossimo appuntamento del Motomondiale tra due settimane al Mugello.

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.