MOTOGP Austin, Marquez in pole ma che Viñales!

Bellissima battaglia per la pole. La spunta il campione in carica ma il giovane della Yamaha ci prova fino alla fine
MotoGP | Austin, Marquez in pole ma che Viñales!
di 22 aprile 2017, 22:12

Meravigliose qualifiche ad Austin dove Marc Marquez conquista con la Honda la pole position per il Gran Premio delle Americhe, ma non facilmente come ci si sarebbe aspettati: questo grazie ad un favoloso Maverick Viñales, che in sella alla Yamaha contende il primo tempo al campione in carica fino all'ultimo giro della Q2.

Marquez la spunta all'ultimo secondo con il tempo di 2:02.741, con soli 130 millesimi di vantaggio sul giovane connazionale che ha mostrato, ancora una volta, di essere davvero un osso duro, anche in un circuito davvero amico per il #93.

Lontani gli altri: ottima la prima fila di Valentino Rossi, che guadagna (anche lui all'ultimo soffio) la terza piazza ma con ben 9 decimi di vantaggio sulla coppia di testa. La seconda fila vede Dani Pedrosa quarto con la seconda Honda HRC davanti ad un sorprendente, ma ormai non troppo, Johann Zarco con la Yamaha del team Tech 3. Bene, per la prima volta in stagione, Jorge Lorenzo con la Ducati almeno per quanto riguarda la posizione in griglia. Lo spagnolo partirà sesto dopo esser passato dalla Q1, anche se il distacco di 1.4 secondi dalla vetta è pesante. Quanto meno, Jorge è riuscito a mettersi alle spalle Andrea Dovizioso, che apre la terza fila con l'altra Ducati, davanti a Jonas Folger con la seconda Yamaha Tech 3 e Cal Crutchlow con la Honda del team LCR. 

Undicesima posizione per Andrea Iannone, autore anche di una scivolata proprio in Q2, dietro a Scott Redding e davanti a Jack Miller.

Il risultato delle qualifiche.

Condividi