MOTOGP Argentina: Márquez stratosferico sull'acqua, sorprende Abraham

Il campione del mondo è inarrestabile, Rossi settimo, Ducati eliminate nella Q1
MotoGP | Argentina: Márquez stratosferico sull'acqua, sorprende Abraham
di 08 aprile 2017, 20:05

La pioggia ha proseguito imperterrita a battere il circuito di Termas de Río Hondo anche durante le qualifiche della MotoGP. La pole position non è mai stata in discussione, Marc Márquez ha sbaragliato la concorrenza con un giro eccezionale sull'asfalto bagnato, precedendo la sorpresa Karel Abraham, veloce ieri nelle libere e confermatosi oggi sulla Ducati GP15 del team Aspar.

Prima fila anche per Cal Crutchlow sulla Honda LCR, sempre a suo agio in condizioni limite così come Danilo Petrucci, quarto e migliore dei piloti italiani in sella alla Ducati GP17 del team Pramac.

Sesto Maverick Viñales, piuttosto ridimensionato dalla pioggia al pari di Valentino Rossi, subito alle sue spalle. Il pesarese, viste le difficoltà incontrate nelle prove libere, è dovuto passare per la Q1, superata col secondo tempo dietro a Daniel Pedrosa, poi quinto.

Buona l'ottava posizione di Aleix Espargaró sull'Aprilia, mentre ha deluso Andrea Iannone, 12esimo e ultimo dei piloti ad avere disputato la Q2.

Escluse dalla sessione decisiva le due Ducati ufficiali, con Andrea Dovizioso che scatterà dalla 13esima casella e Jorge Lorenzo solo 16esimo. Il maiorchino continua a non trovare il feeling con la Desmosedici, sia sull'asciutto che sul bagnato. Bocciato in Q1 anche Johann Zarco, 14esimo.

Il Gran Premio d'Argentina della MotoGP scatterà domani sera alle 21:00.

Classifica

Immagine copertina: twitter.com/HRC_MotoGP

Condividi