MOTO3 GP Qatar: Antonelli in pole per un millesimo!

L’italiano esordisce al meglio col team SIC58, tornando in pole dopo quasi due anni di 17 marzo 2018, 16:02 Condividi
Moto3 | GP Qatar: Antonelli in pole per un millesimo!

Chi ben comincia, è a metà del lavoro solitamente, e l’inizio di Niccolò Antonelli come nuovo pilota di punta del team di Paolo Simoncelli è stato ottimo. Il ventiduenne di Cattolica torna in pole position per la prima volta dopo il GP di Francia del 2016, e si tratta della quinta in assoluto per il pilota appartenente al vivaio VR46. Probabilmente non c’era posto migliore dove ottenerla, poiché Losail è stato anche il luogo del suo ultimo successo (sempre datato 2016). Il tempo che gli ha permesso di conquistare la partenza al palo per domani è di 2:06.364.

Nonostante i tanti meriti da riconoscere al nostro connazionale, ce ne sarebbero altrettanti da fare al secondo classificato, nonché possibile favorito per il round di domani, Jorge Martin: lo spagnolo del team Gresini è stato a lungo in testa al turno, essendo stato l’unico inizialmente a fare il giro lanciato sotto il muro dei 2:07; negli ultimi cinque minuti ha optato per una strategia parecchio rischiosa, ovvero girare senza piloti davanti in grado di fornire la scia per centrare lo stesso la sua prima “perla” in qualifica. Nonostante un ultimo giro con T2 e T3 spaziali (ben sei decimi sotto al suo tempo di riferimento), Martin è rimasto di appena un millesimo sopra il tempo di Niccolò, avvantaggiato invece dalla scia di Rodrigo. A proposito del portoghese, egli scatterà terzo.

Chi delude un po’ le aspettative è Enea Bastianini, grande protagonista nelle sessioni libere ma reo di un errore nel tentativo decisivo, a causa di un banale largo in curva 1 che gli ha compromesso da subito il giro buono. La restante parte del turno è stata minata, un po’ per tutti, dal fortissimo vento e dalla tanta sabbia che ha reso inferiore la visibilità, facendo assomigliare lo scenario più a quello di una pellicola cinematografica che a quello di una competizione a due ruote.

In seconda fila domani scatteranno Sasaki, Toba e Bezzecchi, con quest’ultimo sulla seconda KTM in griglia. Un altro potenziale favorito è Canet, partente dalla terza fila col settimo tempo, davanti a Oettl e Dalla Porta. Annaspano invece le moto dello Sky Racing Team, con Bulega 22° e Foggia addirittura 25° (autore di un errore anche lui all’ultimo giro).

Qui i risultati del turno di qualifiche appena svolto.

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.