MOTO3 GP Malesia: Jorge Martín ancora in pole, Bezzecchi a 32 millesimi

I due capoclassifica fanno il tempo senza scia e si mettono in prima fila. Di Giannantonio 13°
Moto3 | GP Malesia: Jorge Martín ancora in pole, Bezzecchi a 32 millesimi
di 03 novembre 2018, 10:05

Per l’undicesima volta quest’anno, su diciotto qualifiche, la pole position della Moto3 è andata a Jorge Martín. Il madrileno del team Honda Gresini si è fatto valere nel suo ultimo giro lanciato e, pur senza scia da parte di nessuno, ha segnato il tempo migliore in 2:11.731. Insieme a lui, solo un altro pilota è riuscito a scendere sotto il muro del 2:12, proprio il suo rivale per il titolo Marco Bezzecchi, anche lui senza scia nel suo ultimo passaggio. I due scatteranno nelle prime due posizioni e la differenza sul giro quest’oggi è stata di appena 32 millesimi. In prima fila con loro scatterà un altro italiano, Tony Arbolino per il team Snipers, distanziato già più di tre decimi.

Nelle prime battute è stato Aron Canet, futuro pilota del team di Max Biaggi e Peter Öttl, a prendersi la testa, ma una caduta nelle prime fasi gli ha impedito di migliorare ulteriormente i propri tempi; lo spagnolo è stato anche portato al centro medico per accertamenti. La sorpresa del turno è stata John McPhee, a lungo primo e in grado fino all’ultimo d’inserirsi nella lotta per la pole position; lo scozzese partirà quarto domani. Chi invece ha deluso quest’oggi, ma potrà sempre rifarsi domattina, è Fabio Di Giannantonio, solo 13° nella tabella dei tempi e mai in grado d’impensierire i suoi due avversari in ottica iridata.

Qui i risultati e la griglia di domani.

Fonte immagine: motogp.com

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.