Moto3 | GP Francia: McPhee passa dalla Q1 alla pole position

MOTO3
GP Francia: McPhee passa dalla Q1 alla pole position

Prima partenza dal palo dello scozzese da Mugello 2017. Difficoltà per Canet e Masia di 18 Maggio 2019, 13:48

In una qualifica di Moto3 dalle condizioni così difficili, con la pista di Le Mans asciutta ma fredda e insidiosa, l’esperienza è contata molto ed è quello che John McPhee ha fatto valere per passare dalla Qualifica 1 fino addirittura alla pole position. Lo scozzese, col tempo di 1:42.277, domani scatterà davanti a tutti, e in prima fila sarà affiancato da altre due Honda: quella del team Snipers di Tony Arbolino, ancora una volta bravo con queste condizioni a farsi valere, e quella del team Honda Asia guidata da Ai Ogura. I due hanno rimediato, rispettivamente, uno e due decimi di distacco dallo scozzese.

Il pilota del team Petronas ha dovuto anche superare, come detto, lo scoglio della Q1 per potersi giocare la prima fila, cosa che si è rivelata anche un vantaggio a conti fatti. Con lui, sono passati Marcos Ramirez, Makar Yurchenko e Sergio Garcia; il pilota del team Estrella Galicia ha attuato una strategia in coppia col compagno Lopez, ma che ha funzionato solo a metà poiché il suo connazionale è rimasto fuori dai primi quattro di soli 47 millesimi. L’esclusione più importante è stata però quella di Jaume Masia, che domani dovrà rincorrere dall'ottava fila, di preciso dalla 23a casella; fuori anche Filip Salac, autore di una buona sequenza di giri a inizio turno, e Celestrino Vietti.

La seconda fila dello schieramento vedrà nell’ordine Tatsuki Suzuki, Gabriel Rodrigo e Marcos Ramirez, altre tre Honda davanti su una pista che dovrebbe, teoricamente, assottigliare le differenze tra le due moto. Niccolò Antonelli, caduto in curva 1 durante il turno, è comunque il primo della terza fila e potrebbe approfittare a piene mani di un turno difficile, emotivamente e prestazionalmente, del team Max Sterilgarda e di Aron Canet, solo 14° in griglia. Dalla Porta, caduto una terza volta nella Q2, è 15°.

Qui i risultati della Q2 e la griglia di partenza.

Fonte immagine: Twitter / John McPhee

Condividi