MOTO3 GP Argentina: prima pole position per Tony Arbolino

Il pilota del team Snipers approfitta della pioggia e mantiene salda la prima posizione. Martìn nono
Moto3 | GP Argentina: prima pole position per Tony Arbolino
di 07 aprile 2018, 18:45

Per la seconda qualifica consecutiva, è un italiano a mettere a segno la pole position in Moto3. In Argentina sarà Tony Arbolino, ex-pilota del team di Paolo Simoncelli e ora membro del team Snipers, a partire dalla casella #1. Il pilota lombardo ha fermato il cronometro sull’1:53.782 ed è stato l’unico a scendere sotto il muro del ’54. Questo tempo è stato segnato però a ben dieci minuti dalla fine in un turno che sin dall’inizio ha mostrato scintille fortunatamente, ma sfortunatamente la pioggia ha rovinato l’ultimo terzo delle prove impedendo a piloti come Martìn, Antonelli e Bezzecchi di tentare l’attacco alla pole.

Sarà proprio quest’ultimo, Marco Bezzecchi, a partire dalla seconda posizione in un turno molto promettente e che l’ha visto come vero protagonista; a completare la prima fila ci pensa l’eroe di casa Gabriel Rodrigo, sempre su KTM ma del team RBA. Seconda fila composta invece da Norrodin, Bastianini e dal leader della FP3 Di Giannantonio, ma gli occhi sono puntati soprattutto sulla terza, che vedrà partire il poleman del Qatar Niccolò Antonelli e i due leader della classifica, Aron Canet e Jorge Martìn. E’ stato parecchio curioso il caso di Martìn a inizio turno, partito senza ginocchiere e senza la pancia inferiore della carena, con la moto totalmente “scoperta”. Il team Gresini ha poi rimediato subito al suo ritorno ai box.

Qui i risultati della prima qualifica qui in Argentina.

Immagine Twitter / Tony Arbolino

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.