MOTO2 GP Olanda: Pecco Bagnaia torna davanti al sabato

Nonostante la bandiera rossa di fine turno, il torinese conserva il primo posto. Ottimo terzo Marini
Moto2 | GP Olanda: Pecco Bagnaia torna davanti al sabato
di 30 giugno 2018, 16:38

Pecco Bagnaia non si tira indietro e accetta la sfida di Miguel Oliveira. Il primo round di Assen, quello delle qualifiche, va a vantaggio del nostro portacolori che partirà davanti a tutti domani all'ora di pranzo, grazie al crono ottenuto di 1:37.608. E’ una giornata da incorniciare per il team Sky VR46, che grazie al terzo posto di Luca Marini potrà ottenere punti preziosi in ottica mondiale e toglierne, magari, al portoghese della KTM che scatterà addirittura dalla 17a casella, la stessa dalla quale due settimane fa è riuscito a rimontare brillantemente fino al secondo posto.

Se il pilota KTM ha comunque possibilità tornare nelle posizioni che contano grazie alla sua abilità di rimontante, non è sicuro che Lorenzo Baldassarri e Romano Fenati possano riuscirci: i due, ottimi nelle FP3 con un ottavo e secondo posto, partiranno in quinta fila uno dietro l’altro, in 13a e 14a posizione. E’ andata meglio al quarto pretendente al titolo, ovvero Álex Márquez, col quarto posto, ma la caduta in cui è incappato nel tratto veloce del circuito di Assen potrebbe condizionare il #73 domani.

Durante il turno ci sono stati due high-side spettacolari in uscita dalla curva 5: il primo per opera a di Niki Tuuli, che ha costretto i commissari di gara a fermare con la bandiera rossa le prove a 3:30 dalla fine; il secondo è stato di Xavi Cardelus, wild-card, autore di un vero e proprio 360° con la sua Kalex. Il vincitore di Barcellona, Fabio Quartararo, scatterà settimo.

Qui i risultati della qualifica Moto2.

Fonte immagine: motogp.com

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.