MOTO2 GP Gran Bretagna: terza pole consecutiva per Pasini

Dietro di lui partiranno i due del team Mark VDS. Luthi e Oliveira in terza fila di 26 agosto 2017, 17:30
Moto2 | GP Gran Bretagna: terza pole consecutiva per Pasini

Il detto dice “non c’è due senza tre”. E anche nel caso di Mattia Pasini, si è rivelato sacrosanto, visto che l’italiano del team Italtrans si sta confermando come il migliore sul giro secco tra gli esponenti della Moto2, un po’ come Martin nella classe leggera. Il romagnolo, come a Brno e a Zeltwelg, ha conquistato la partenza al palo e domani spererà di ritornare al successo, come già successo al Mugello. Dovrà guardarsi, chiaramente, dagli altri due protagonisti del mondiale, cioè Alex Marquez e Franco Morbidelli, gli alfieri della squadra francese Mark VDS. Thomas Luthi, neo-acquisto del team francese per la prossima stagione MotoGP, non ha avuto molto giovamento dal nuovo contratto e domani partirà in terza fila, nono, dietro a Miguel Oliveira.

Al contrario della QP in Austria, stavolta il turno si è dimostrato molto sterile, con Pasini che ha fatto segnare subito un tempo difficile da raggiungere per i suoi avversari. Per quanto riguarda gli altri italiani, i nostri portacolori possono sorridere: in quinta posizione partirà Luca Marini dietro a Takaaki Nakagami, mentre l’altro pilota del team Forward, Lorenzo Baldassarri (tornato al cento percento dopo il botto pauroso di Assen) è settimo. Deludono un po’ i rookie di quest’anno, con Bagnaia (vittima di un problema sulla sua Kalex) 11°, Navarro (caduto in FP3) 12° e Binder addirittura 20°.

Il risultato delle qualifiche e la griglia per la gara di domani.

Fonte immagine: Twitter Mattia Pasini

Iscriviti al nostro Gruppo Facebook per commentare questo e gli altri nostri articoli


Nessun commento

Prendi parte alla discussione

Solo gli utenti registrati possono commentare.