MOTO2 GP Catalunya: pole position a sorpresa di Fabio Quartararo

Il francese spunta a sorpresa e porta la Speed Up in prima posizione. Márquez secondo, Bagnaia quarto di 16 giugno 2018, 16:50 Condividi
Moto2 | GP Catalunya: pole position a sorpresa di Fabio Quartararo

Sorprese così grandi non si vedono tutti i giorni, specie dopo giornate di prove passate in sordina come in questo caso. Fabio Quartararo, da poco diciannovenne ed ex-campione del CEV, ha ottenuto la sua prima pole position in Moto2 con il team HDR, l’unico team dotato del telaio italiano Speed Up. E’ il ritrovamento (seppur momentaneo) di un giovane di buonissime speranze, arrivato forse troppo presto nella classe di mezzo dopo due sole annate di Moto3. Ad affiancarlo in prima fila ci sarà il favorito del weekend Álex Márquez, passato in testa a due terzi del turno ma preso in contropiede dal francesino.

A completare la prima fila dopo due giornate di prove di tutto rispetto ci sarà Marcel Schrotter, mentre il leader del mondiale Francesco Bagnaia è il primo della seconda fila. Pecco comunque sorride nonostante non sia nei primi tre, perché il suo rivale per titolo Miguel Oliveira scatterà solo 17°. Giornata strana per il team KTM, che si ritrova il secondo pilota Brad Binder in quinta posizione e con un ottimo ritmo valido per il podio, e la propria punta portoghese in grosse difficoltà.

Giornata abbastanza dura anche per gli altri italiani: Baldassarri è entrato in top ten all’ultimo dopo una caduta nei primi tre minuti, mentre Fenati è solo 15° dopo le ottime libere. Mattia Pasini, caduto al Mugello, partirà dalla sesta casella.

Qui i risultati della QP per la classe di mezzo.

Fonte immagine: motogp.com

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.