Morto Robert Manzon, l'ultimo superstite della prima stagione di F1

Morto Robert Manzon, l'ultimo superstite della prima stagione di F1
di 20 gennaio 2015, 12:25

Aveva 97 anni ed era l'ultimo supestite ad aver corso nella prima stagione di Formula 1, quella del 1950.

Robert Manzon, francese, è mancato nell sua casa nel sud della Francia a 97 anni.

Manzon ha esordito nel Gran Premio di Monaco del 1950, con una Simca-Gordini, e ha corso 28 Gran Premi tra cui sei per la Ferrari nel 1954, giungendo due volte sul podio, in Beglio, nel 1952, e in Francia nel 1954.

Ora, la stagione 1950 non ha più protagonisti viventi ed è consegnata definitivamente alla storia. Rimarranno per sempre documenti, immagini e video delle loro imprese, che viste con gli occhi di oggi ci fanno capire quello che era la Passione di quel tempo. Inimitabile.

(Foto: Internet)

Condividi

Nessun commento

Prendi parte alla discussione

I tuoi dati sono al sicuroIl tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Anche gli altri dati non verranno divulgati a terzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.